Se ha denunciado esta presentación.
Se está descargando tu SlideShare.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

4

Compartir

Descargar ahora Descargar

Descargar para leer sin conexión

La Comunicazione in Salone

Descargar ahora Descargar

Descargar para leer sin conexión

Corso di Comunicazione, specifico per Saloni.
La prima parte affronta i concetti legati alla comunicazione e alla sua importanza nell'ambito dei servizi (salone).
La seconda parte mette in pratica la Comunicazione nel Salone: il Percorso Salone

Libros relacionados

Gratis con una prueba de 30 días de Scribd

Ver todo

Audiolibros relacionados

Gratis con una prueba de 30 días de Scribd

Ver todo
  • Sé el primero en comentar

La Comunicazione in Salone

  1. 1. MYJOB, MYLIFE LA COMUNICAZIONE IN SALONE LUNEDÌ 1' DICEMBRE 2014 ma Dai Nonni Strada Statale 7bis. 24-2628, Nolo
  2. 2. LA COMUNICAZIONE IN SALONE È un corso che fa per te? A Domanda Rispondi I . Che cos'è lo comunicazione? I . Definizione 2. Quanti tipi di comunicazione conosci? ! 2.Tipologie 3. Che cos'è un percorso Salone? ! 4. I momenti «critici» del percorso Salone 4. Fasi 5. Comunicare novitò e fidelizzare, come? 5.Attivitò HAIR ACADEra-IY GROUF _, rfia bi
  3. 3. LA COMUNICAZIONE IN SALONE Obiettivi della giornata Obiettivi della comunicazione Obiettivi del collaboratore man ACADEMY GFIOUP FTWBÙDI
  4. 4. LA COMUNICAZIONE IN SALONE OBIETTIVO DEL CORSO Fornire gli strumenti per la crescita professionale del vostro lavoro: LA COMUNICAZIONE . rhaùbi
  5. 5. LA COMUNICAZIONE IN SALONE DEFINIZIONE DI COMUNICAZIONE Comunicazione: l'azione, il fotto di comunicare. comunicare dal lat. communicare, der. di communis «comune» Rendere comune, far conoscere, far sapere; per lo più di cose non materiali: pensieri, idee, sentimenti. Per estens. , dire qualcosa, confidare; e con valore reciproco, quindi anche divulgare, rendere noto ai più. HAIR ÀCJÌIJEIIIV GFIOUP _ _ . I rfia bi
  6. 6. LA COMUNICAZIONE IN SALONE COMUNICAZIONE VS INFORMAZIONE SoggettoA A SoggettoB Soggetto A — Soggetto B man ACADEIvIY cnoup rna bi
  7. 7. LA COMUNICAZIONE IN SALONE IL VOSTRO OBIETTIVO I Maggiori conoscenze Nuove informazioni I Crescita professionale Crescita economica Realizzazione di progetti (personali e professionali) HAIR Acùìlîiaiiì’ GROUF , , rria bi
  8. 8. LA COMUNICAZIONE IN SALONE PARTE I LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione; Le tipologie di comunicazione; L'importanza della comunicazione in Salone; HAIR . ‘xn: »:: r;i. i. c9009 _ i‘ 4 rîîambi
  9. 9. LA COMUNICAZIONE IN SALONE PARTE Il IL PERCORSO SALONE Le fasi; Ibenefich HAIH ACAJEILIY GFtOUF _, __' i-riaùbi
  10. 10. LA COMUNICAZIONE IN SALONE PARTE I LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione; HAIR ÀCÀÈEMW GFIOUP _ _", _ rriambi
  11. 11. LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione l° assioma della comunicazione Non si può non comunicare La comunicazione awiene anche se non è intenzionale 0 conscia. Anche il silenzio comunica. HAIR AcuEnw GROUP . Ffiaùbi
  12. 12. LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione 2° assioma della comunicazione Ogni comunicazione ha un aspetto di contenuto e uno di relazione Gli aspetti di contenuto sono le informazioni che vengono trasferite (il "cosa" comunicato), mentre gli aspetti di relazione sono il modo in cui vengono veicolati i contenuti (il "come”comunicato). Gli aspetti di relazione offrono informazioni aggiuntive su quelli di contenuto, owero evidenziano quali implicazioni comportano, se sono previste azioni ecc. HAIR AcuEnw GROUP _ Pria bi
  13. 13. LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione 3° assioma della comunicazione Le relazioni possono essere simmetriche o complementari: a. nelle relazioni simmetriche (paritarie) l'uno tende a rispecchiare il comportamento de/ l ‘altro; b. nelle relazioni complementari (interdipendenti) il comportamento di uno completa quello dell'altro. HAIH ACAJErLrY GROUF , , . , f’ . rfiaùbi
  14. 14. LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione 4° assioma della comunicazione È sbagliato supporre che l'altro colga le stesse informazioni e le elubori nello stesso modo. Non esiste una sola realtà, e pur ammettendo che due individui colgono nello stesso istante lo stesso aspetto della realtà, è praticamente impossibile che questo venga vissuto nello stesso modo e che dia origine alle stesse conclusioni. HAIR ACADEILNY GROUF‘ _, .3 rhaùbi
  15. 15. LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione 5° assioma della comunicazione La natura della relazione dipende cntche dalle inierritzioni. Una serie di comunicazioni può considerarsi come una sequenza ininterrotta di scambi di messaggi. Allo radice di innumerevoli conflitti vi sono “punteggiature" diverse che attribuiscono significati diversi alle stesse sequenze di eventi. HAIR . ‘u; "—'. ;'l’; l.li cnoup _ ' ride Ybi
  16. 16. LA COMUNICAZIONE IN SALONE LA COMUNICAZIONE Le tipologie di comunicazione HAIR ÀCÀÈEMW cnoup _ _". I rideùbi
  17. 17. LA COMUNICAZIONE Le tipologie di comunicazione Verbale Para-verbale Non verbale HAIn . :«: :.: I:I. iI cnoup . ' l I i8 YDI
  18. 18. LA COMUNICAZIONE Le tipologie di comunicazione Verbale i contenuti della comunicazione. (parole, linguaggio, gergo ecc. ) È legata al significato convenzionale delle parole. HAIR JXIÎÀÉIÎILIV ceoue _ ‘j, i l I lembi
  19. 19. LA COMUNICAZIONE Le tipologie di comunicazione Eîcarcs-irerbcele (VOCCiIG): tono di voce, velocità deII'eloquio, silenzio, ritmo. È legata al significato convenzionale delle parole. HAIn . x«: :.: I:I. i. cnoup , ' Fida Ybi
  20. 20. LA COMUNICAZIONE Le tipologie di comunicazione Non verbale (gestuale) posizione del corpo, contatto visivo, gestualità, abbigliamento. HAIR Acasemt GFIOUP _ _". I rideùbi
  21. 21. LA COMUNIC NE Le tipologie di com nic 'one il i C) I I J I ‘— “ Q1“ r- I c I
  22. 22. LA COMUNICAZIONE Le tipologie di comunicazione Faccia emozione/ umore l Indifferente 7 lndisposta 2 Ostile 8 Arrabbiato 3 Felice 9 Felice in modoinnoturale 4 Molto arrabbiato IO Molto triste 5 Triste il Scettica 6 Timidamente felice l2Addolorata
  23. 23. LA COMUNICAZIONE Le tipologie di comunicazione 38% VOCALE volume, tono. ritmo 55% CESTUALE espressioni facciali. movimenti del corpo 7% VERBALE parole. contenuti t? . HAIR ACADEMY GHOUP , ,,. ,._j, ._. ,_ ride bi
  24. 24. LA COMUNICAZIONE IN SALONE LA COMUNICAZIONE L'importanza della comunicazione in Salone HAIR ati-Isaia GROUP _ _". _ rideùbi
  25. 25. LA COMUNICAZIONE L’ importanza della comunicazione in Salone Il Salone offre SERVIZI Il Cliente conosce il PREZZO dei servizi Problema Il valore dei servizi vale quel prezzo? ! HAIR . x«: :.; i:i, ii cnoup . ' Fida ) bi
  26. 26. LA COMUNICAZIONE L’ importanza della comunicazione in Salone Caratteristiche (alcune) dei Servizi: - Sono intangibili; - Si possono valutare solo alla fine della prestazione; - Il cliente attribuisce un «valore» al servizio in base alla «esperienza» vissuta; HAIR . -.«: :.; i:i, ii cnoup _ ' ride ybi
  27. 27. LA COMUNICAZIONE L’ importanza della comunicazione in Salone L'aspettativa sul livello di prestazione che il Cliente sia acquistando e quindi il suo «valore» dipenderà dunque: - Organizzazione interna Salone; - Comunicazione del Salone; - Struttura Salone; HAIR . x«: :.: i:I. ii cnOuP _ ' ride Ybi
  28. 28. LA COMUNICAZIONE L’ importanza della comunicazione in Salone Aspettativa alta I Poco organizzazione Mancanza di comunicazione I Cliente insoddisfatto Salone caro Impossibilità di crescita del salone/ collaboratori iiAin ixmzEiiii ceoue _ _ . i ride bi
  29. 29. LA COMUNICAZIONE L’ importanza della comunicazione in Salone Organizzazione interno Comunicazione aziendale efficace PERCORSO SALONE HAIn . x«: :.: i:I. ii GFJOUP _ ' ride Ybi
  30. 30. LA COMUNICAZIONE IN SALONE FINE I‘ PARTE: LA COMUNICAZIONE Gli assiomi della comunicazione: 5 assiomi: obbligatorietà, contenuto e relazione, relazioni, soggettività, punteggiature Le tipologie di comunicazione: Verbale, para-verbale, non verbale L'importanza della comunicazione in Salone: I servizi ed il percorso Salone g}? m‘ . HAIn ixcixzEiiii GFJOUP _ _ . 4 ride bi
  31. 31. LA COMUNICAZIONE IN SALONE PARTE II IL PERCORSO SALONE Le fasi lbenefici HAIR ÀCÀDEIVIV GFtOUP . ., ' l T IaÙbi
  32. 32. LA COMUNICAZIONE IN SALONE RARTEII IL PERCORSO SALONE Le fasi HAIR ACADEMY GROUP rideùbi
  33. 33. IL PERCORSO SALONE Le Fasi l Accoglienza 2. Consulenza 3. Esecuzione 4. Verifica 5. Saluto HAIn . x«: :.: i:I. ii cnoup . ' rTîe Ybl
  34. 34. IL PERCORSO SALONE Le Fasi 1. ACCOGLIENZA Uno dei momenti più importanti nella valutazione del «valore» da parte del cliente - Aspettativa del Cliente - Determina il <<va| ore>> dei servizi - Crea I’«immagine» nella mente del Cliente HAIR . xi: .-. :i: I.ii GROUP _ ' ride Ybi
  35. 35. IL PERCORSO SALONE Le Fasi 2. CONSULENZA La fase più importante per fidelizzare il cliente - Ascolto: cosa vuole il cliente - Guida: cosa fare per realizzare il suo progetto — Verifica: accertarsi che la soluzione proposta soddisfi il cliente HAIR . xi: .-. :i: I.ii cnoup _ ' ride Ybi
  36. 36. IL PERCORSO SALONE Le Fasi 3. ESECUZIONE La messa in pratica del lavoro progettato col cliente: trattamento, taglio, colore. Momento fondamentale per la creazione di relazioni col cliente: comunicazione - Comunicare quello che si sta facendo - Comunicare i benefici della propria prestazione — Comunicare i nuovi progetti aziendali HAIR . xi: .-. :i: I.ii cnoup _ ' ride Ybi
  37. 37. IL PERCORSO SALONE Le Fasi 4. VERIFICA Verificare la soddisfazione del cliente rispetto alle sue attese - Comunicare gli effetti/ benefici del lavoro svolto - Domanda aperto al cliente — Verifica di eventuali aggiustamenti/ cambiamenti HAIR . xi: .-. :i: I.ii GROUP _ ' ride Ybi
  38. 38. IL PERCORSO SALONE Le Fasi 5. SALUTO Verifica del «valore» del servizio offerto - Verifica dei servizi offerti - Domanda aperto al cliente — Chiusura conto e pianificazione prossima visita (direct marketing) HAIR . xi: .-. :i: I.ii GROUP _ ' ride Ybi
  39. 39. HAIR îiiî-‘fjlîluli GFJOUP IL PERCORSO SALONE Le Fasi Servizio cortesia comunicazione Nu o consulenza Te nze _4 __ ‘i/ .:= .I. .O: ìi: LEI òEiìilizl Comunicazioni comunicazione Nuove Benefici dei Proposte servizi rrda Ybi
  40. 40. LA COMUNICAZIONE IN SALONE RARTEII IL PERCORSO SALONE IBenefici HAIR ACADEtvlY GROUP __. ,,' ridaùbi
  41. 41. HAIR Acùìfilzili’ GROUP IL PERCORSO SALONE I Benefici Maggiore comunicazione in Salone I Soddisfazioni delle attese dei Clienti I Maggiore «valore» del Salone I Crescita economica del Salone S? Ffieùbl
  42. 42. IL PERCORSO SALONE l Benefici Collaboratore acquisisce conoscenze l Crescita professionale I Maggiore «valore» del collaboratore l Crescita economica del collaboratore HAIR ÈICÀÉEMI ceoue _ _ . I ride bi
  43. 43. HAIR îilîfllfilìhli GFJOUP IL PERCORSO SALONE I Benefici Aumento della Remunerazione U Crescita del proprio know-how U Realizzazione dei Progetti del Salone U Realizzazioni dei progetti Personali è? Fida Ybi
  44. 44. LA COMUNICAZIONE IN SALONE FINE II’ PARTE: IL PERCORSO SALONE Le Fasi: 5 fasi: accoglienza, consulenza, esecuzione, verifico, saluto lBenefick Professionali del Salone e collaboratore e personali del collaboratore HAIn acuELii cnoue _ _'. _ rideùbi
  45. 45. LA COMUNICAZIONE IN SALONE FINE CORSO: LA COMUNICAZIONE Gli Assiomi della Comunicazione: obbligatorietà, contenuto e relazione, relazioni, soggettività, punteggiatura Le tipologie di Comunicazione: Verbale, Para-Verbale, Non Verbale L'importanza della Comunicazione in Salone: I servizi ed il percorso Salone Le fasi: Accoglienza, consulenza, esecuzione, verifica, saluto I benefici: Salone, collaboratore HAIR nei-cena snoup _ _ a I rma b|
  46. 46. Gestione e Marketing per saloni Grazie per l'attenzione Alfonso Avitabile

    Sé el primero en comentar

    Inicia sesión para ver los comentarios

  • francobomparola

    May. 15, 2015
  • mariomiorandi

    Jul. 12, 2017
  • VivianaPuddu

    Aug. 21, 2017
  • stesimocs

    Feb. 25, 2018

Corso di Comunicazione, specifico per Saloni. La prima parte affronta i concetti legati alla comunicazione e alla sua importanza nell'ambito dei servizi (salone). La seconda parte mette in pratica la Comunicazione nel Salone: il Percorso Salone

Vistas

Total de vistas

4.074

En Slideshare

0

De embebidos

0

Número de embebidos

14

Acciones

Descargas

99

Compartidos

0

Comentarios

0

Me gusta

4

×