Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

Azione pilota Puglia nel progetto CITADEL

21 visualizaciones

Publicado el

Marco Di Ciano describes the flows of Puglia use case in the CITADEL project

  • Sé el primero en comentar

  • Sé el primero en recomendar esto

Azione pilota Puglia nel progetto CITADEL

  1. 1. Empowering Citizens to Transform European Public Administrations L’azione pilota Puglia all’interno del progetto CITADEL Bari, 12 Aprile 2019 Marco Di Ciano – InnovaPuglia
  2. 2. Citadel Use Cases GA 726755 (c) CITADEL Consortium 2 Municipality level Antwerp – BE e-inclusion in the context of services digitalization process Regional level Puglia Awareness assessment and digital tools for more user centric co-design National level Latvia Uptake and delivery of digital services on citizen life events
  3. 3. Citadel Use Cases GA 726755 (c) CITADEL Consortium 3 Municipality level Antwerp – BE e-inclusion in the context of services digitalization process Regional level Puglia Awareness assessment and digital tools for more user centric co-design National level Latvia Uptake and delivery of digital services on citizen life events
  4. 4. Use Case main purposes GA 726755 (c) CITADEL Consortium 4 Consapevolezza Analisi dei processi di coinvolgimento dei cittadini da parte della PA nella progettazione di servizi pubblici digitali Capacity building Valutazione della Digital Maturity sotto i profili tecnologico, legale, organizzativo e interattivo Co-creazione Percorsi di open innovation attarverso la generazione di nuove idee, e- participation, ascolto delle esigenze degli utenti
  5. 5. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 5 Lo studio della consapevolezza della PA Le attività svolte  Definizione di uno studio basato sull’evoluzione della metodologia del «Vignette Study» condotto in collaborazione con KUL-Leuven, per valutare la predisposizione dei dipendenti della PA alla partecipazione dei cittadini nei processi di co-creazione di nuovi servizi digitali. Il survey si basa su cinque serie di rilevamenti composti una serie di affermazioni ciascuna delle quali con indice di gradimento da 1 (totalmente in disaccordo) a 7 (totalmente d’accordo) • Approccio alla regolamentazione Grado di rispetto delle regole amministrative e delle linee guida da parte dei funzionari pubblici • Affermazioni sulle forme di governo La democrazia come forma di governo e di processi decisionali • Doveri nel lavoro con il pubblico Percezione da parte dei funzionari pubblici dei doveri sulla attività primarie. • I cittadini e la partecipazione I soggetti terzi nei processi amministrativi • Capacità e competenze nei processi decisionali Partecipazione e contributo di valore all’azione amministrativa Caratterizzazione del campione su eventuali esperienze precedenti di partecipazione, grado di soddisfazione dell’esperienza e caratteristiche anagrafiche.
  6. 6. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 6 Lo studio della consapevolezza della PA I dati della sperimentazione 244 RISPOSTE CONSIDERATE VALIDE 1000 DIPENDENTI COINVOLTI 341 RISPOSTE PERVENUTE 22 GIORNI LA DURATA DELLO STUDIO IN PUGLIA 43 DIPENDENTI CHE HANNO RICHIESTO APPROFONDIME NTI
  7. 7. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 7 Lo studio della consapevolezza della PA Alcune evidenze raccolte  I risultati complessivi indicano che gli intervistati mostrano forti atteggiamenti rispettosi delle regole e valori democratici  L’atteggiamento nei confronti della partecipazione pubblica è generalmente positivo  Non emerge una convinzione diffusa che i cittadini abbiano le competenze necessarie per dare un contributo di valore ai processi decisione/cambiamento.  Le esperienze di partecipazione si concentrano su attività partecipative svolte come privato e non come pubblico ufficiale.  La maggior parte del campione è di sesso maschile e l'età media è relativamente alta.  La maggior parte del campione ha ricevuto un'istruzione tecnica superiore.
  8. 8. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 8 La valutazione della capacity building nella PA Le attività svolte  Metodologie di valutazione di quattro aspetti ritenuti fondamentali e legati alla maturità digitale della Pubblica Amministrazione. •Quanto la PA è preparata alla digitalizzazioneTECHNOLOGY •Quanto la PA interagisce con i diversi stakeholdersPEOPLE •Quanto i processi e la governance sono pronti per la digitalizzazioneORGANISATION •Quanto la PA è preparata sulla normativa del GDPRLEGAL
  9. 9. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 9 La valutazione della capacity building nella PA Le attività svolte  Setup di una piattaforma web che permetta di gestire le risposte e restituire i risultati sotto forma di report significativi e raccomandazioni rispetto aI benchmarking. La piattaforma completa sarà pubblicata nel Q2 - 2019.
  10. 10. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 10 La valutazione della capacity building nella PA Le attività svolte  Proposta di «literacy exercise» sulla conoscenza-comprensione del regolamento GDPR (dimensione «legal») ad un campione di funzionari regionali.
  11. 11. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 11 La valutazione della capacity building nella PA I dati dell’esercizio sulla conoscenza del regolamento GDPR 180 RISPOSTE PERVENUTE 7 AMBITI DI VALUTAZIONE sul GDPR CON RELATIVE VERIFICHE 24 FEEDBACK DI APPROFONDIME NTO RICEVUTI DAI DIPENDENTI CHE HANNO PRESOPARTE AL SURVEY
  12. 12. La co-creazione nello use case Le attività principali GA 726755 (c) CITADEL Consortium 12  Organizzazione del primo workshop a Bari su due topic paralleli: digital maturity e co-creazione di servizi digitali del turismo
  13. 13. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 13  Pubblicazione della piattaforma web per la raccolta dei fabbisogni suddivisi per tematiche di interesse predefinite. https://cip.puglia.it La co-creazione nello use case Le attività principali
  14. 14. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 14 La co-creazione nello use case I dati della sperimentazione 46 FABBISOGNI TOTALI 51 UTENTI ISCRITTI 28 VOTI RICEVUTI 3 TEMI DEFINITI
  15. 15. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 15 Acquaviva delle Fonti Capurso Conversano PA comunali Comunicazione Ufficio di Partecipazione. Ufficio RTD Dipartimenti regionali Attori del sistema socio-economico pugliese La co-creazione nello use case Le attività principali
  16. 16. Link utili GA 726755 (c) CITADEL Consortium 16 • Gli scenari degli use case https://www.citadel-h2020.eu/sites/citadel.drupal.pulsartecnalia.com/files/documents/ D5.1%20Definition%20of%20the%20use%20case%20scenarios_v1.0.pdf • Analisi a supporto delle fasi di understand to transform https://www.citadel-h2020.eu/sites/citadel.drupal.pulsartecnalia.com/files/documents/ D2.1%20Requirements%20and%20parameters%20for%20the%20selection%20of%20relevant%20information_v1.0_20 180930.pdf • Metodologia di co-creazione https://www.citadel-h2020.eu/sites/citadel.drupal.pulsartecnalia.com/files/documents/D3.8_Final_CITADEL_Co- Creation%20Methodology_v1.0_20190331.pdf • Ecosistema digitale https://www.citadel-h2020.eu/sites/citadel.drupal.pulsartecnalia.com/files/documents/ D4.4%20CITADEL%20final%20Ecosystem%20Architecture_v1.0_20190331.pdf
  17. 17. GA 726755 (c) CITADEL Consortium 17 Marco Di Ciano [m.diciano@innova.puglia.it] InnovaPuglia S.p.A. Società assoggettata alla direzione e controllo della Regione Puglia Servizio Ricerca e Innovazione

×