Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

Donne che corrono coi lupi - Al Complexity Literacy Meeting il libro presentato da Marco Matera

100 visualizaciones

Publicado el

Per affrontare la complessità occorre ampliare la propria visione e aprirsi a differenti paradigmi.
L'autrice, attraverso l'analisi di alcune fiabe, ci guida in un percorso di auto analisi e riflessione. Un libro impegnativo, che richiede attenzione nella lettura e che ti mette in gioco.
Sebbene rivolto ad un pubblico femminile, tra le righe segue un filo rosso che invita a sviluppare alcuni aspetti di noi.

Publicado en: Educación
  • Sé el primero en comentar

Donne che corrono coi lupi - Al Complexity Literacy Meeting il libro presentato da Marco Matera

  1. 1. Donne che corrono coi lupi Marco Matera Complexity Literacy Meeting 2017 Clarissa Pinkola Estes
  2. 2. Clarissa Pinkola Estes
  3. 3. Storie analizzate in chiave analitica sul lato selvaggio del femminile
  4. 4. Siamo pervase dalla nostalgia per l’antica natura selvaggia. Pochi sono gli antidoti autorizzati a questo struggimento. Ci hanno insegnato a vergognarci di un simile desiderio. Ci siamo lasciate crescere i capelli e li abbiamo usati per nascondere i sentimenti. Ma l’ombra della Donna Selvaggia ancora si appiatta dentro di noi, nei nostri giorni, nelle nostre notti. Ovunque e sempre, l’ombra che ci trotterella dietro va indubbiamente a quattro zampe. [Clarissa Pinkola Estes]
  5. 5. La donna scheletro Barbablù
  6. 6. La donna scheletro Avere uno scopo Affrontare la paura Toccare con mano Accogliere
  7. 7. Barbablù
  8. 8. ConoscenzaStruttura Fiducia / Bellezza
  9. 9. ŠeMHaM YeFeT La Bellezza che si comunica intorno La Conoscenza che avvolge tuttoLa Tensione che avvolge e racchiude
  10. 10. ConoscenzaStruttura Fiducia / Bellezza
  11. 11. "Quando proviamo a strappare via qualcosa ci rendiamo conto che era attaccata a qualcos'altro nell'universo" [John Muir, fondatore degli US National Park ]
  12. 12. [Clarissa Pinkola Estes] Ovunque e sempre, l’ombra che ci trotterella dietro va indubbiamente a quattro zampe.
  13. 13. Grazie www.marcomatera.it

×