La cultura e i giovani

304 visualizaciones

Publicado el

  • Sé el primero en comentar

  • Sé el primero en recomendar esto

La cultura e i giovani

  1. 1. La culturanell’immaginario dei giovaniFondazione Rosselli, 8 luglio 2011, Milano 1
  2. 2. 2Contesto
  3. 3. Cosa intendiamo per 3cultura?Luoghi della cultura Arti visive- Siti archeologici - Pittura- Musei - Scultura- Bibilioteche - Fotografia- Mostre - AntiquariatoEspressioni culturali tradizionali Performing Arts- Arti e mestieri - Musica e Lirica- Festival - Teatro e Danza- Eventi PATRIMONIO ARTE - Circo - Marionette INDUSTRIE CREATIVEEditoria Design, Interni, Grafica,- Libri MEDIA CREAZIONI Moda, Gioielleria,- Quotidiani e periodici FUNZIONALI Giochi, Agroalimentare Service creativiAudiovisivi - Architettura- Cinema - Pubblicità- Televisione - Ricerca & Sviluppo New media, Software,- Radio Telecomunicazioni, - Servizi ricreativi Videogiochi
  4. 4. Il consumo culturale è 4importante? Raccomandazione Unesco 1976 sulla partecipazione ed il contributo delle persone alla vita culturale: ―Access to culture means concrete opportunities available to everyone, in particular through the creation of appropriate socio- economic conditions, for freely obtaining information, training, knowledge and understanding, and for enjoying cultural values and cultural property‖. Commissione Europea: Youth Unit of EACEA (Executive Agency of Education, Culture and Audiovisual) “Access of young people to culture as actors or users is an essential condition for their full participation in society. Access to culture can reinforce awareness of sharing a common cultural heritage and promote active citizenship open to the world‖. “Involvement in cultural activities can allow young people to express their creative energy and contribute to their personal development and their feeling of belonging to a community”
  5. 5. Il consumo culturale è 5 importante?Importance of culture by selected characteristics of interviewees, EU-27, 2007 (%) Important Not important 89% 82% 83% Dont know 79% 80% 79% 77% 75% 76% 72% 66% 66% 32% 32% 24% 26% 22% 23% 20% 19% 20% 17% 16% 10% *Educated to the age of 15 or below. Source: Eurobarometer 67.1, 2007 QA3: How important is culture to you personally? Important = very + fairly important. Not important = not very + not at all important
  6. 6. 6 I giovani: quale consumo culturale? Negli anni l’accesso alla cultura da parte dei giovani subisce molti cambiamenti. I loro canali culturali, dinamici e spesso informali, non sempre godono di un riconoscimento ufficiale. Il loro approccio alla cultura è molto eterogeneo e sperimentale sia come fruitori che come creatori o semplici partecipanti e prescinde dall’accesso a un prodotto o dalla frequentazione di uno spazio ma è soprattutto un’esperienza di sviluppo personale.
  7. 7. 7 I giovani europei:quale consumo culturale?
  8. 8. I giovani europei e la 8 culturaSelected concepts of culture by some characteristics of interviewees, EU-27, 2007 (%)60% Arts (performing arts and visual arts) Tradition languages, customs and social or cultural Literature, communities poetry, playwriting,50% authors 43% 39% 39% 38%40% 34%30% 28% 26% 24% 23% 20% 20%20% 26% 25%10% 0% * Educated to the age of 15 or below. Source: Eurobarometer 67.1, 2007 Q2A: What comes to mind when you think about the word ‗culture‘? Reading note: among respondents aged 15–24, 34 % associated the word ‗culture‘ withmarts, 28 % mentionned Traditions, languages, etc. and 20 % mentionned literature, poetry, etc.
  9. 9. I giovani europei e i contatti 9 interculturaliCross-cultural contacts by age group, EU-27, 2007 (%)60% 55% 51%50% 15-24 25-39 40-54 55+40% 33% 31%30% 28% 28% 29% 25% 25% 21% 23% 22% 21% 20%20% 18% 18% 13% 11% 10% 9%10% 0% Friends from other European Read foreign-language Read foreign-language books Travelled abroad more than 3 Watch foreign-language Enjoy eating foreign cucine Firends from non-European Family/relatives living in another E-mail/Internet communication None (spontaneus) times in last 3 years newspapers with other countries European country TV/movies countries contries Source: Eurobarometer 67.1, 2007 Reading note: 55 % of those aged 15–24 declared to enjoy eating foreign cuisine. QA10: Which, if any, of the following statements apply to you?
  10. 10. I giovani europei e l’uso di 10 internet per la culturaUse of the Internet for leisure and entertainment activities by age group, EU-27,2008 (% of Internet users) (*)(**) (*) Reference age group: 16–74 years. (**) Reference population: percentage of individuals who used the Internet in the last 3 months. Source: Eurostat, Special module of ICT survey 2008: Individuals — Use of advanced services, (online data code: isoc_cias_av)
  11. 11. 11 E in Italia, checultura amano i giovani?
  12. 12. E in Italia, che cultura 12 amano i giovani? Consumi culturali delle persone di 6 anni e più (6-24anni), (%) 2007120.0100.0 80.0 60.0 40.0 20.0 0.0 TV Radio Musei e mostre monumenti e Cinema Spettacoli Musica Musica non siti teatrali classica classica archeologici 3-5 anni 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana
  13. 13. 13 I giovani e la TVPersone di 3 anni e più (3-24anni)* che guardano la televisione classe detà1999-2007 , (% persone con le stesse caratteristiche) 100.0 98.0 96.1 96.5 96.0 95.6 95.6 94.4 95.0 94.0 94.3 94.2 92.0 92.8 92.9 90.0 89.7 88.0 87.4 86.0 84.0 1999 2000 2001 2002 2003 2005 2006 2007 3-5 anni 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana * Quota percentuale di persone di 3 anni e più che hanno dichiarato di avere labitudine di guardare la televisione tutti i giorni o almeno qualche giorno alla settimana. I dati per titolo di studio sono calcolati per la popolazione di 6 anni e più
  14. 14. 14 I giovani e i beni culturaliPersone di 6 anni e più (6-24anni) che hanno visitato monumenti e sitiarcheologici nei 12 mesi precedenti lintervista per classe detà, 1999-2007(% persone con le stesse caratteristiche) 40.0 36.0 32.0 31.1 28.0 27.1 26.5 26.2 25.6 24.5 24.2 24.4 24.0 23.3 23.3 20.0 1999 2000 2001 2002 2003 2005 2006 2007 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana
  15. 15. 15 I giovani e i museiPersone di 6 anni e più (6-24anni hanno visitato musei e mostre nei 12 mesiprecedenti lintervista per classe detà, 1999-2007(% persone con le stesse caratteristiche) 60.0 56.0 52.0 48.0 46.4 45.0 44.0 40.7 40.9 40.0 40.4 37.1 36.0 35.9 33.0 32.0 33.1 32.8 28.0 24.0 1999 2000 2001 2002 2003 2005 2006 2007 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana
  16. 16. I giovani e gli spettacoli 16 teatraliPersone di 6 anni e più (6-24anni) che hanno assistito a spettacoli teatrali nei 12mesi precedenti allintervista per classe detà, 1999-2007(% persone con le stesse caratteristiche) 40.0 38.0 36.0 33.7 34.0 32.0 30.4 30.0 28.0 25.5 28.8 26.0 25.7 24.0 23.5 22.0 21.7 20.0 21.9 21.1 18.0 20.0 16.0 14.0 12.0 10.0 1999 2000 2001 2002 2003 2005 2006 2007 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana
  17. 17. I giovani e la musica 17 classicaPersone di 6 anni e più (6-24anni) che hanno ascoltato almeno un concerto dimusica classica nei 12 mesi precedenti allintervista per classe detà, 1999-2007 (% persone con le stesse caratteristiche) 20.0 16.0 11.9 12.2 12.0 11.3 11.1 10.8 10.3 10.1 8.0 7.2 4.0 4.4 4.2 0.0 1999 2000 2001 2002 2003 2005 2006 2007 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana
  18. 18. I giovani e la musica non 18 classicaPersone di 6 anni e più (6-24anni) che hanno ascoltato almeno un concerto dimusica non classica nei 12 mesi precedenti allintervista per classe detà, 1999-2007 (% persone con le stesse caratteristiche) 60.0 56.0 52.0 47.4 48.0 44.9 44.0 44.3 42.9 40.0 35.2 34.4 36.0 32.0 28.0 24.0 20.0 20.3 16.0 17.4 12.0 8.0 8.7 8.6 4.0 0.0 1999 2000 2001 2002 2003 2005 2006 2007 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana
  19. 19. 19 I giovani e la letturaPersone di 6 anni e più che hanno letto almeno un libro neltempo libero nei 12 mesi precedenti l’intervista per classe dietà, 2010 (% persone di 6 anni e più della stessa classe di età)  Le fasce infantili e giovanili di popolazione sono quelle composte dai lettori più forti rispetto alla media, fatto che dimostra come il forte incremento nei tassi di utilizzo delle nuove tecnologie non sia avvenuto a scapito della lettura.  Dichiara infatti di leggere almeno Persone di 6 anni e più che hanno letto almeno un libro nel un libro non scolastico: tempo libero nei 12 mesi precedenti l’intervista per classe di età, 2010 (% persone di 6 anni e più dello stesso sesso e della stessa classe  il 52,5% dei bambini tra i 6- di età) 10 anni;  il 65,4% di quelli 11-14 anni (ben 20 punti percentuali in più rispetto alla media nazionale);  il 59% dei 15-17enni;  il 53% dei 20-24enni. Source: ISTAT, 2010, Rapporto sullo stato dell‘editoria in Itlalia
  20. 20. 20 I giovani e il cinemaPersone di 6 anni e più (6-24anni) che si sono recate al cinema nei 12 mesiprecedenti allintervista per classe detà, 1999-2007(% persone con le stesse caratteristiche) 100.0 94.0 87.3 88.0 83.2 80.6 82.0 80.9 83.3 76.0 80.5 78.6 70.0 70.5 64.0 65.6 58.0 52.0 55.5 46.0 40.0 1999 2000 2001 2002 2003 2005 2006 2007 6-10 11-14 15-17 18-19 20-24 Source: ISTAT, Indagine multiscopo Aspetti della vita quotidiana
  21. 21. 21 I giovani e il cinemaI clienti della sala cinematografica per classe d’età e sesso, 2010 48.1% Maschi 47.4% 48.9% 51.9% Femmine 52.6% 51.1% Individui>13 anni Alto frequentanti Basso frequentanti 52.178.878 5.014.181 17.370.555 4.5% 14-17 anni 8.0% 7.5% 8.3% 18-24 anni 16.0% 12.8% 15.2% 25-34 anni 28.5% 18.5% 18.8% 35-44 anni 21.9% 22.3% 16.2% 45-54 anni 13.3% 17.4% 37.1% Oltre 54 12.3% 21.5% Source: RAI Cinema – Audicinema 2010
  22. 22. 22 I giovani e l’home videoIl consumo di film in home video* per classe d’età e sesso, 2010 48.1% Maschi 50.3% 51.9% Femmine 49.7% Individui>13 anni Tot. Fruitori Home video 4.5% 52.178.878 10.992.365 (21,1%) 14-17 anni 6.5% 8.3% 18-24 anni 11.9% 15.2% 25-34 anni 23.0% 18.8% 35-44 anni 25.6% 16.2% 45-54 anni 18.0% 37.1% Oltre 54 15.1% Source: RAI Cinema – Audicinema 2010 *DVD / Blu Ray originali acquistati / noleggiati in negozi/edicola/su internet, prestati da amici e/o parenti
  23. 23. I giovani e i film in 23 PPV/VOD/PAYIl consumo di film in PPV/VOD/PAY TV* per classe d’età e sesso, 2010 48.1% Maschi 54.4% 51.9% Femmine 45.6% 4.5% Individui > 13 anni Tot. fruitori di PPV/VOD/PAY TV 14-17 anni 5.9% 52.178.878 12.029.667 (23,1%) 8.3% 18-24 anni 11.5% 15.2% 25-34 anni 19.9% 18.8% 35-44 anni 23.3% 16.2% 45-54 anni 17.7% Oltre 54 37.1% 21.7% Source: RAI Cinema – Audicinema 2010 *PAY TV - Su SKY, su Fastweb, con Mediaset Premium o Alice Home TV
  24. 24. 24Media e cultura: i giovani dove consumano la cultura?
  25. 25. La dieta mediale dei 25giovani Source: Eurisko
  26. 26. I giovani e l’esposizione ai 26media Source: Eurisko
  27. 27. I giovani e internet: come lo 27 usano?Persone di 6 anni e più che hanno usato Internet negli ultimi 3 mesi per attivitàdi comunicazione svolta e classe d’età, (%) 201060% 52%50% 47% 47% 44% 45% 44% 44% 46% 41%40% 33%30% 25% 23% 26% 22%20% 18% 11% 11% 13%10% 3% 3% 3% 1% 1% 1% 0% 6-24 25-44 45-64 65 e più Spedire o ricevere mail Telefonare via internet Effettuare Inserire Usare servizi Usare siti di videochiamate messaggi di instant social networking (via webcam) in chat, blog, messaging (es.Facebook, news-group Twitter, o forum di Myspace, ecc. ) discussione on line Source: ISTAT, Cittadini e nuove tecnologie
  28. 28. I giovani e internet: cosa 28 acquistano sul web?Persone di 14 anni e più che hanno usato Internet negli ultimi 12 mesi e hannoordinato o comprato merci e/o servizi per uso privato su Internet negli ultimi 12mesi per tipo di merci e/o servizi ordinati o comprati e classe di età - (%) 2010 Source: ISTAT, Cittadini e nuove tecnologie
  29. 29. I giovani dove consumano 29 la cultura?Contenuti a cui sarebbero interessati avendo a disposizione un sito web apagamento che offra la possibilità di accedere a diversi contenuti digitali inalta qualità - (%) 2009 Source: Osservatorio permanente contenuti digitali, 2009
  30. 30. 30Le questioni aperte
  31. 31. 31 Dove si forma la cultura oggi? È possibile formarla in rete? Cosa intendono i giovani oggi per cultura? Quale è il ruolo della scuola rispetto alle nuove pratiche culturali e al rapporto tra giovani e nuove tecnologie? La scuola è capace di sperimentare nuove politiche educative e di promuovere il cambiamento di paradigmi educativi non più adeguati? Quali sono gli strumenti e gli indicatori appropriati a studiare consumi e pratiche culturali oggi? Come va riarticolato il supporto e l’investimento pubblico in questo settore?
  32. 32. 32GrazieFrancesca TraclòDirettore Fondazione Rosselliwww.fondazionerosselli.it

×