Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

Catalogo 2012

Catalogo dei prodotti Alcheringa srl

  • Inicia sesión para ver los comentarios

  • Sé el primero en recomendar esto

Catalogo 2012

  1. 1. I prodotti alcheringa nasconodall’esperienza e dalla ricerca ditecniche e materiali antichi che hannoreso celebri artigiani e artisti italiani.Realizzati con materie primebiocompatibili conosciute al ciclochiuso della natura non contengonopetrolioderivati né sostanze sintetiche.L’utilizzo di tecniche e materiali dellatradizione consente di considerarecome prioritario il rispetto della salute,ed ha diversi vantaggi, tra i quali:finiture molto stabili e piacevoli,facilità di applicazione, migliorequalità del proprio lavoronessuna manipolazionedi materiali pericolosimanutenzione minimae semplice in interni edesterni senza necessitàdi rimozione delle vecchie finiture
  2. 2. sessantadueemulsione di olio di agrumi prodotto professionale per la pulizia adatto a rimuovere vecchi strati di cera, sgrassare e pulire superfici in legno, cotto, marmi lucidi, terracotta, piastrelle pietre, cementine, cotto, porcellana, metalli e plastica
  3. 3. Emulsione concentrata di olio di agrumi addensato con metilcellulosa da utilizzare su legno, cotto, pietra e superfici metalliche o plastiche. Impiego. Rimuove lo sporco persistente e le piccole incrostazioni. L’emulsione è pronta per il trattamento detergente di legno, ceramica, porcellana, marmi lucidi, piastrelle; diluita con pari dose di acqua si può usare per la manutenzione di parquet, pavimenti in cotto e pietre dure, rivestimenti sintetici e marmi. Si può utilizzare come decerante per superfici trattate con cere e resine naturali. Applicazione prodotto Uso professionale (diluizione da 1 a 6 parti di prodotto in acqua limpida) - Stendere uno strato uniforme di gel, lasciare agire per qualche minuto e rimuovere con paglietta di ferro. Eventuali residui possono essere rimossi con un semplice lavaggio con un batuffolo di cotone imbevuto d’acqua. Agitare prima dell’uso. Attenzione: verificare prima dellapplicazione su grandi superfici lazione del prodotto valutando i tempi di reazione con un piccolo campione. Uso quotidiano (diluizione da 6 a 15 parti di prodotto in acqua limpida seconda necessità) - Diluire l’emulsione nell’acqua. Stendere uno strato uniforme di gel, lasciare agire per qualche secondo. Sciacquare con una spugnetta o un panno umido per eliminare eventuali residui. Restauratori T O S T A del legno, Caratteristiche tecnicheT E A T OU S TO t e r r a c o t t a , Composizione: acqua, acido S IG L IA citrico, olio di agrumi,C ON a f f r e s c h i , metilcellulosa, carbonato di potassio, olio di lavanda. dorature, metalli, pietre dure e marmi ● Diluizione : acqua distillata. Imprese di pulizia (settore industriale, Stoccaggio: confezione ben chiusa al riparo dal gelo. alberghi e ristoranti, musei, case e ospedali, Confezioni disponibili: bottiglie 1 lt, canestri 5 lt. negozi, centri commerciali) ● Posatori di Agitare prima dell’uso. pavimentazioni in legno e cotto ●
  4. 4. pasta fiorentinasverniciante naturale
  5. 5. La formulazione in pasta di cera ha la caratteristica di ridurre la tensionesuperficiale limitando l’azione del composto allo strato da rimuovere edimpedendo la penetrazione nelle fibre del legno di residui alcalini.ImpiegoUtilizzare per la rimozione di vernici, incrostazioni, sporchi persistenti eresine sintetiche indebolite su legno, ferro, vetro.Applicazione prodottoStendere uno strato uniforme di prodotto, lasciare agire per un certotempo e rimuovere con paglietta di ferro. Il tempo di applicazione puòanche essere molto lungo, nel caso in cui la Pasta fiorentina asciughi èsufficiente farla rinvenire nebulizzando la superficie con acqua. Una voltaasciutto lavare con aceto bianco e acqua o aceto di mele. Prima diprocedere nelle fasi di verniciatura lasciare asciugare accuratamente.CampionaturaEseguire prima dell’applicazione su grandi superfici alcuni campioni pervalutare i tempi di applicazione e le possibili reazioni con i tanninicontenuti in alcune essenze lignee come il castagno. La superficiepotrebbe presentarsi molto scura: dopo il lavaggio lasciare asciugare edeventualmente carteggiare lievemente con grana 220-240. T E U S Caratteristiche tecniche Per ogni C S T ON A Viscosità: pasta. Resa in condizioni settore del A T SI O ottimali: da 150 a 250 ml per mq. GL T pH: 9,5. Corrosivo! Utilizzare il restauro in cui IA O pr odot t o i nd ossan do gu ant i ed sia richiesta una TO occhiali di protezione, eventuali schizzi potrebbero essere irritanti. In deli cata ri mo zio ne d egl i ogni caso lavare subito con acqua strati pittorici su supporti come fredda. I componenti del prodotto legno, terracotta, carta, sono completamente biodegradabili; è buona norma comunque evitare preparazioni a base di gesso e d i ge t t ar e nel l o s ca r i co o ne i colle animali. In altri settori si rifiuti comuni il prodotto utilizzato in quanto i residui di prodotto utilizza come un normale sverniciato potrebbero essere dannosi sverniciante o per brunire se dispersi nell’ambiente. superfici in legno di castagno per ottenere effetti particolari.
  6. 6. chiarettoimpregnante neutro
  7. 7. ● laboratori di falegnameria, restauro, O ebanisteria e laccatura A T O T E S A T ● segherie (tetti, strutture lignee,T S A TO impregnazione di fondo per tavolame) LIU IG NS CO ● palchettisti (impregnante di fondo per finiture a olio e/o cera a caldo) Questa vernice è nata dalla rivisitazione di alcune antiche emulsioni che nel tempo hanno garantito ai supporti protezione e resistenza. Conferisce a legni nuovi una patina simile al vecchio e, con l’aggiunta di terre colorate, serve per velare o decorare diversi supporti (legno, muratura, cartongesso) senza preparazioni di fondo. Applicazione prodotto La superficie da trattare deve essere assorbente, pulita e priva di macchie di grasso o colla o di preparazioni oleose. In presenza di umidità superiore al 15-20% il prodotto potrebbe richiedere diverse mani prima di ottenere un risultato soddisfacente. Stendere la vernice facendola assorbire bene. Il prodotto essicca in pochi minuti ma bisogna attendere almeno 6-8 ore prima della stesura di altre mani. Tra una passata ed un’altra pagliettare leggermente. Il prodotto non necessita di diluizioni. Colorazioni Aggiungendo piccole quantità di terre naturali solvibili in acqua si ottiene una pasta colorante simile alla tempera che si può applicare direttamente su legno senza necessità di preparazione. Caratteristiche tecniche Resa: prima mano 12-15 mq per lt su legno assorbente trattato con carta 180/240; seconda mano 18-30 mq a seconda del tipo di legno. Diluizione: il prodotto neutro non necessita di diluizioni, la colorazione con terre coloranti può richiedere una piccola diluizione con acqua pura. Tempi di lavorazione: il prodotto essicca in pochi minuti ma è meglio attendere 6-8 ore per la mano successiva o per le finiture del caso. Componenti: emulsione acquosa di resine e cere naturali. La dichiarazione completa dei componenti viene indicata in etichetta e scheda tecnica.
  8. 8. emulsione di resine e cere
  9. 9. Caratteristiche tecnicheEmulsione alcolica di resine vegetali e cere Resa: prima mano 15-20 mq perottima nella finitura di legni nobili. lt su legno assorbente carteggiatoImpiego con grana 180/240; seconda mano 30 mq.Questa emulsione, simile alle Diluizioni: la cera d’api dà allavernici tradizionalmente impiegate nel restauro vernice un aspetto cremoso, laligneo, offre la possibilità di ottenere una diluizione con alcol potrebbe alterarne le caratteristiche.protezione ottimale fin dalla prima stesura. Tempi di lavorazione: essicca inLa miscela di resine viene “cotta” insieme pochi minuti, per le manialla cera d’api dando così origine ad un successive attendere 6-8 ore .prodotto ad alta protezione: in un solo Componenti: emulsione alcolica di resine e cere naturali. Laprodotto sia ha così una vernice di fondo e dichiarazione complet a deidi finitura. componenti viene indicata inApplicazione prodotto etichetta e nella scheda tecnica.La superficie da trattare deve essereassorbente, pulita e priva di macchie di T E S T A T Ograsso o colla o di preparazioni oleose. Se U S A T Oil legno non è stato precedentemente trattato CONSIGLIATOcon impregnanti di fondo l’applicazione diquesta vernice potrebbe richiedere due mani Tutti gli operatori delprima di ottenere un risultato soddisfacente.Il prodotto essicca in pochi minuti ma legno:bisogna attendere almeno 8 ore prima della dalle segheriestesura di altre mani. Tra una passata edun’altra pagliettare leggermente. ai falegnamiE’ possibile che la vernice stesa lasci dei ai restauratoriresidui bianchi: è sinonimo di qualità (comeil fondo del vino) in quanto la resina In passato le vernicidammar contenendo piccolissime imperfezioni a base di resine vegetalipotrebbe non essere sciolta perfettamente. Siconsiglia di rimuoverli con un si utilizzavano per lapennello, anche asciutto, durante la fase di protezione del cotto:verniciatura, prima cioè che diventino secchi. PROVARE PER CREDERE
  10. 10. brillantinavernice di finitura per legno e metalli
  11. 11. L’utilizzo di resine dure rende questa vernice adatta a raggiungere elevati livelli di brillantezza su superfici neutre o colorate. La finitura che si ottiene è molto simile a quella delle vernici di dammar usate come protezione finale delle pitture ad olio. Impiego Adatta per legno e metalli lascia una finitura “spessa” e brillante già dopo la prima mano, in particolare su legno di castagno vecchio. Va applicata su legni sverniciati e che non necessitano di una preparazione di fondo. Applicazione prodotto La superficie da trattare deve essere stata preventivamente trattata con adeguate preparazioni di fondo (Chiaretto o Emulsione di resine e cere) ed essere comunque ancora assorbente, pulita e priva di residui. Pagliettare opportunamente prima di stendere la vernice, facendola assorbire bene e uniformemente. Il prodotto, con temperature non inferiori a 10°, essicca in un quarto d’ora circa. Attendere almeno 10-12 ore prima della stesura di altre mani. Tra una passata e l’altra è buona norma pagliettare leggermente. La possibile presenza di piccole particelle solide, residui gommosi di dammar, non pregiudica la qualità del prodotto né condiziona il lavoro di verniciatura. Caratteristiche tecniche T O Laboratori di S T A O falegnameriaT E Resa: 30 mq circa per litro A TU S O secondo le condizioni indicate nel I AT S IG L e restauro paragrafo “ApplicazioneC ON prodotto”. Non necessita di alcuna del legno e dei diluizione. Tempi di lavorazione: essicca in metalli. In particolare per quelle 15 minuti ca., per le mani finiture che necessitano di successive attendere 10-12 ore . Componenti: emulsione alcolica particolare brillantezza: laccature, di resine naturali. La d i c h i a r a zi o n e c o mp l e t a d e i carrozze, statue, pianoforti, botti e componenti viene indicata in oggetti in leghe di rame e ottone. etichetta e nella scheda tecnica.
  12. 12. Miscela di cere vegetali e animali (carnauba, candelilla, api)centonovantasei con formulazione appositamente studiata sia per le superfici meno esposte che per quelle che richiedono particolare resistenza; dai mobili alle pavimentazioni, alle finiture in interni ed esterno, pietre,miscela di cere per la protezione terracotta e per la manutenzione dei manufatti in legno e cotto. Impiegoe la finit ura di superfici in Le nostre formulazioni contengono solo materie prime naturalilegno in interni ed esterni che funzionano bene sia nella stesura come fondo su legno nuovo o vecchio, sia come finitura e manutenzione. L’uso di materie prime ad imitazione della cera d’api diluite nella normale trementina, oltre alle conseguenze note per la salute e per l’ambiente, conferisce un aspetto freddo e metallico al legno. L’utilizzo di olio di agrumi come solvente permette di ottenere un aspetto caldo e molto piacevole ai legni trattati senza totalizzare il colore originale. Applicazione prodotto Stendere la cera facendola assorbire bene e in maniera uniforme. Il prodotto essicca in pochi minuti. Utilizzando la cera come preparazione di fondo è sufficiente una mano, se il legno si presenta ancora assorbente applicare una seconda mano dopo aver pagliettato o spazzolato leggermente. Quando la superficie si presenta asciutta lucidare a piacere con un panno di cotone. Caratteristiche tecniche Resa: da 30 a 60 mq per lt a seconda del tipo di legno e dell’uso (come fondo si ha minore resa nella prima mano). Diluizioni: il prodotto è pronto all’uso e di consistenza cremosa. Non sono necessarie diluizioni. Applicazioni a caldo: volendo applicare la cera a caldo è necessario farla rinvenire a bagnomaria e stendere appena ricomincia a rapprendersi tirando bene con una pennellessa ed eliminando gli eccessi con la monospazzola. Componenti: miscela di cera carnauba, candelilla, d’api, resina dammar, pece greca in olio di agrumi. La dichiarazione completa dei componenti viene indicata in etichetta e nella scheda tecnica. Colorazioni: Centonovantasei è disponi bile in tr e col or azi oni: Neutro, noce e castagno, in confezioni da 1kg, 5 e 20 kg.
  13. 13. 247cera liquida
  14. 14. O 247 è una miscela di cere specifica A T per i professionisti che si presta bene S T T E A T O anche ad uso hobbistico. E’ utile in U S I ATO tutti i casi in cui è necessario un vero S IG L C ON e proprio sapone di cera con due peculiarità: pulisce e incera al tempo stesso. Ottima finitura per le superficidure e i legni chiari, non se ne consiglia l’uso su legni scuri.ImpiegoLa formulazione particolare di questo prodotto - a base di cerevegetali “dure” - consente interessanti applicazioni su pavimentazioniin legno e su materiali porosi a superficie dura come il cottoe la pietra. Si può utilizzare sia come cera di finitura checome manutenzione. La particolarità sta nel fatto che l’emulsioneè ottenuta direttamente dall’acqua con un minima quantitàdi solvente agli agrumi. Questo permette di avere t empidi essiccazione particolarmente rapidi ed un piacevolelivello di finitura dovuto alla sola presenza delle cere sul supporto.Applicazione prodottoStendere la cera facendola assorbire bene e uniformemente sullasuperficie pulita e asciutta. Il prodotto essicca in pochi minuti.E’ generalmente sufficiente una prima mano, quando la superficiesi presenta asciutta lucidare con un panno di cotone. ● si applica su legno, cotto, marmo ● ottimo nella pulitura e manutezione di parquet in legno Caratteristiche tecnicheResa: da 30 a 60 mq per lt a seconda del grado di assorbimento e delleessenze, su supporti trattati con vernici a base di olii vegetali, resine e cere.Diluizione: il prodotto non necessita di diluizioni, la colorazione con terrecoloranti (bianco e blu) può richiedere una piccola diluizione con acqua pura.Tempi di lavorazione: il prodotto essicca in pochi minuti ma è meglioattendere 1-2 ore per la lucidatura finale.Componenti: emulsione acquosa di resine e cere naturali. La dichiarazionecompleta dei componenti viene indicata in etichetta e scheda tecnica. .
  15. 15. tempere di cera
  16. 16. Tempera tradizionale formulata con una miscela di cere e resinevegetali in emulsione acquosa con l’aggiunta di terre colorate.ImpiegoE’ consigliato per le scuole primarie, per le prime esperienze deibambini con i colori, e in generale per le belle arti oltre che per iconsueti usi professionali. Le calde tonalità ottenute grazie alle terrenaturali si adattano bene a tutti gli ambienti, dai più rustici a quellipiù moderni. Si applica a pennello su qualsiasi tipo di supportoassorbente o adeguatamente preparato; in particolare carta, cartoncino,legno, tela grezza, pannelli di cartongesso, intonaco grezzo eliscio. Generalmente non c’è bisogno di alcun tipo di Ofinitura anche se, in certi casi, può essere utile, T A Osoprattutto esteticamente, una ulteriore S T T T E A TOfinizione con prodotti naturali. S IA U GLApplicazione prodotto N SIStendere la tempera facendola assorbire bene e COuniformemente su una superficie pulita, asciutta e priva di macchiegrasse o collose. Il prodotto essicca in pochi minuti. Sono sufficientidue mani per ottenere un buon risultato di copertura. Eventuali effettio colorazioni diverse da quelle fornite sono ottenibile miscelando apiacere le diverse confezioni.Colori disponibiliLa tempera di cera è fornita in otto colori base: giallo, rosso, blu,verde, marrone, viola, nero, bianco. Non contiene coloranti sintetici,petrolioderivati, acrilici, additivi e tensioattivi anche di origine naturale. Caratteristiche tecniche Diluizione: il prodotto non necessita di diluizioni, è possibile comunque diluire con poca acqua pura. N.B. il quantitativo di acqua deve essere necessariamente minimo in quanto potrebbe far perdere aderenza al prodotto e di conseguenza non fissare bene le terre. Tempi di lavorazione: il prodotto essicca rapidamente, volendo lucidare è meglio attendere qualche ora e spolverare dolcemente con un panno di cotone.. Componenti: formulazione con cere, resine e terre coloranti. La dichiarazione completa dei componenti viene indicata in etichetta e scheda tecnica.
  17. 17. bianchinopittura base per laccatura e muratura
  18. 18. Pittura di fondo da applicare su legno e muro. E’ una via di mezzotra lo stucco tradizionale a base di gesso di bologna e la pitturamurale vera e propria.ImpiegoSi utilizza come preparazione per superfici da decorare a finto legno(macchiatura o marezzatura), su legni poveri e supporti murali. Inoltre,essendo un prodotto concentrato, con una appropriata diluizione puòdiventare una normale pittura murale da utilizzare così com’è perottenere una finitura bianca oppure con l’aggiunta di terre colorate oossidi di ferro. Grazie alla sua versatilità trova interessantiapplicazioni sia nel restauro ligneo e murale che nel settore delladecorazione più moderna (ad esempio per finiture tipo decapato).Applicazione prodottoLa superficie da trattare deve essere assorbente, pulita e priva dimacchie di grasso o colla o di preparazioni oleose. Stendere il prodottofacendo assorbire bene e uniformemente. Il prodotto essicca in pochiminuti. Nelle applicazioni murali non è necessario utilizzare fissativi.Nelle applicazioni su legno (laccature) può essere utile alternare unprodotto ad alta concentrazione di leganti (vedi altri prodotti delNostro catalogo) o della semplice cera. Per una adeguatacopertura del supporto sono necessarie due mani di prodotto. Caratteristiche tecniche T E S T A T OResa: prima mano 10-12 mq per lt; seconda U S A T Omano 18-30 mq a seconda del supporto CONSIGLIATO(legno, muro o cartongesso).Diluizione: il prodotto neutro non necessita didiluizioni, la colorazione con terre coloranti ● laccatura su legnopuò richiedere una piccola diluizione conacqua pura. e altri supporti assorbentiTempi di lavorazione: il prodotto essicca in ● pitture muralipochi minuti ma è meglio attendere 6-8 oreper la mano successiva. e decorazioni artisticheComponenti: pittura murale a base diminerali, resine e cere naturali con olio di ● pitture su cartongessoaleurites. La dichiarazione completa dei e supporti diversicomponenti viene indicata in etichetta. a base minerale
  19. 19. pitturea base diolii siccativie resine vegetaliper esterni
  20. 20. Alcheringa srl propone finiture particolari per i manufatti che richiedono maggior protezione da agenti atmosferici e dall’acqua. Quindici IMPREGNANTE PROTETTIVO PER ESTERNI E INTERNI Vernice cotta FINITURA PER ESTERNI Diciotto FINITURA PER PAVIMENTAZIONI E PIANI CUCINA Questi prodotti, grazie alla cottura dell’olio di aleurites messa a punto ed effettuata nei laboratori Durga, sono indicati dove non sia possibile effettuare trattamenti con materie prime quali resine e cere. La resistenza all’usura di queste vernici è stata testata sulla base dei parametri indicati dallorganismo ASTM test numero D1006 con ottimi risultati per quanto riguarda l’esposizione all’esterno e la resistenza all’acqua. Applicazione prodotto Mescolare bene il prodotto, ed applicare, sulla superficie preparata, a pennello o spruzzo. Il prodotto deve essere ben assorbito dal legno, e steso evitando la formazione di zone di accumulo. O Il pennello deve scorrere facilmente. Dopo circa 30 A T O min. dall’applicazione si può eventualmente T T passare con un panno di cotone, per S O E A IAT eliminare eccessi di prodotto dalla superficie. T S GL U I NS Caratteristiche tecniche COPer una corretta applicazione le pitture a basedi olii siccativi devono asciugare in tempi Le pitture a base olio sonorapidi in condizioni normali. Si può diluirecon il 5-10 % di olio di agrumi (d-limonene). impiegate in molti settori traPer temperature ambientali inferiori ai 7-8 °C,si consiglia di aumentare la diluizione, per cui edilizia, falegnameria efavorire l’assorbimento della vernice.Resa: tra 10 e 15 mq per lt prima mano, tra 20 restauro. Le nostree 30 mq per lt seconda mano. esperienze ci hanno portatoTempi di lavorazione: il prodotto essicca inpochi minuti, per le mani successive attendere interessanti applicazionialmeno 12-18 oreComponenti: olio e standolio di tung, quali restauro archeologico,lino e girasole, resine e cere naturali.La finiture su metalli,dichiarazione completa dei componenti vieneindicata in etichetta e scheda tecnica. decorazione e belle arti.
  21. 21. alcheringa s r lbioedilizia●restauro●manutenzioneLe pitture prodotte da Alcheringa srl sono concepite nelrispetto dell’ambiente e della salute, un vantaggio sia per glioperatori che per i fruitori. La nostra convinzione è infatti chele finiture non siano semplici rivestimenti ma motivo didecorazione anche quando si tratti di porzioni di colore senzaparticolari disegni o ricami. L’esperienza dei nostri laboratoridi restauro e decorazione ci ha convinto che sia moltoimportante interagire con i supporti da verniciare piuttosto chericoprirli. A questo scopo è importante che le operazioni diverniciatura siano adeguatamente preparate con carteggiatura epulitura con metodi appropriati. Avere cura di questa fasedella lavorazione permette di sfruttare appieno le eccezionalicaratteristiche delle materie prime che la natura ci offre. Condizioni di vendita Il listino allegato s’intende per vendita al pubblico inclusa Iva. E’ lasciata a discrezione del rivenditore la possibilità di praticare prezzi diversi. Auspichiamo che, nel quadro di un servizio adeguato alla clientela, gli stessi non modifichino i prezzi del listino. Ordinativi Gli ordini sono da considerarsi validi se confermati via mail o via fax entro tre gg. successivi alla richiesta di preventivo. Consegne Le consegne, dove non indicato diversamente, vengono effettuate in proprio o tramite corriere entro una settimana a seconda delle disponibilità di magazzino.
  22. 22. Listino prezzi Alcheringa – Gennaio 2012 PREZZI IVA INCLUSANOME MATERIALE 500 ML 1000 ML 5 LTSessantadue 6,00 10,00 46,00Pasta fiorentina 18,00Chiaretto 10,00 18,00 85,00Emulsione di resine e cere 12,00 22,00 95,00Vernice brillante 12,00 20,00 85,00Centonovantasei 13,00 24,00 100,00Duecentoquarantasette 12,00 22,00 95,00Lacca di cera bianca 12,50 23,00 105,00Tempere di cera bottiglia in pet da 500 ml € 12,00colori disponibili: bianco, rosso, giallo, verde, nero, blu, marrone, violaQuindici 26,00 115,50Vernice cotta 24,00 110,00Protettivo per cotto 20,00 90,00Consolidante per mattoni 19,00 85,00 5 LT 10 LTCalcina 35,00 60,00Caolino 43,00 75,00Bianchino 62,00 109,00Nota: ove non indicato i prodotto colorati forniti su richiesta subiscono unamaggiorazione del 10% del prezzo finale.
  23. 23. alcheringa s r l via del cimitero, 2 12100 cuneotelefono 0171 1890266 fax 0171 1930184

×