Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

Wordpress Installation for Windows and Mac

588 visualizaciones

Publicado el

Here you could find the complete Wordpress's localhost technical installation for Windows and Mac's users

www.esis-italia.com
it.linkedin.com/in/marcellomingardi/

Publicado en: Software
  • Inicia sesión para ver los comentarios

Wordpress Installation for Windows and Mac

  1. 1. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione. COME INSTALLARE WORDPRESS IN LOCALHOST www.esis-italia.com it.linkedin.com/in/marcellomingardi/
  2. 2. Worpress su Windows © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  3. 3. Come installare Wordpress in locale: per utenti WINDOWS ¡  L’installazione in locale è come un’officina in cui possiamo sperimentare con il nostro blog; ¡  si può modificare il tema, installare nuovi plugin, creare nuove pagine, il tutto senza che online venga cambiato nulla. ¡  Quando saremo soddisfatti del nostro creato potremo caricarlo semplicemente sul nostro host e mostrare il nostro capolavoro a tutta la rete. ¡  ATTENZIONE: è inutile scrivere-pubblicare post sulla versione locale, perché poi dovranno essere tutti nuovamente copiati sulla versione online! La versione in locale è utile solamente per la modifica del tema del nostro blog. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  4. 4. Scaricare il programma XAMPP ¡  Prima di tutto scaricate la versione Windows di Xampp più recente. Cliccate semplicemente su Installer e salvate il file sul desktop o in una cartella a piacere. ¡  Xampp è un programma che emula un server web sul nostro computer. Il programma è gratuito, e occuperà dopo l’installazione circa 200 MB sul nostro disco fisso. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione. www.apachefriends.org/it/index.html
  5. 5. Installazione XAMPP #2 Installare XAMPP sul computer ¡  Fate doppio click sul file appena scaricato per avviare il programma di installazione. ¡  Premete NEXT alla prima schermata e in quella seguente scegliete la cartella di destinazione dove il programma deve essere installato. ¡  Wordpress verrà in seguito installato nella stessa cartella di XAMPP quindi vi consiglio di installarlo in una cartella con il nome, per esempio, del vostro blog. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  6. 6. Installazione XAMPP ¡  ESEMPIO: C:Documents and Settings[...]Desktop BloggareXampp ¡  Premete quindi NEXT e nella schermata seguente non cambiate le opzioni già selezionate. ¡  Premete quindi INSTALL e il programma si installerà nella cartella che avete scelto. ¡  Quando l’installazione sarà terminata premete FINISH per chiudere l’installazione. ¡  Nella schermata seguente alla richiesta “Congratulations! The installation was successful! Start the XAMPP Control Panel now?” premete SI per far aprire il Pannello di Controllo di XAMPP. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  7. 7. Server locale #3 Avviare il server locale ¡  Per avviare il server locale dovremo semplicemente premere i pulsanti START rispettivi di APACHE e MYSQL. ¡  Se tutto funziona bene dovrebbero comparire accanto ad entrambi i pulsanti le scritte RUNNING. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  8. 8. NOTA: se non dovessero funzionare provate a chiudere tutti i programmi come Messenger, Skype, E-Mule e simili, perché a volte non permettono a XAMPP di funzionare. NOTA /2: la prossima volta che dovrete avviare XAMPP basterà cliccare l’icona sul deskop XAMPP – CONTROL PANEL.  
  9. 9. Creare database Wordpress #4 Creare il database per Wordpress ¡  Dopo aver avviato APACHE e MYSQL su XAMPP il server locale dovrebbe funzionare. ¡  Per controllare aprite il vostro browser e scrivete nella barra degli indirizzi http://localhost. ¡  Dovrebbe comparirvi la schermata iniziale di XAMPP. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  10. 10. Creare database Wordpress Premete quindi su ITALIANO e entrate nel pannello di controllo di XAMPP. Nella colonna a sinistra andate nella categoria STRUMENTI e cliccate su PHPMYADMIN. Nella nuova finestra scrivete semplicemente nella casella di testo sotto “CREA UN NUOVO DATABASE” il nome del vostro database o blog senza spazi (es. mio_sito) e cliccate su CREA. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  11. 11. Creare database Wordpress Se tutto è andato bene dovrebbe comparire una schermata con scritto “DATABASE [nome del database] E’ STATO CREATO”. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  12. 12. Download di Wordpress #5 Scaricare Wordpress ¡  Ora scaricate l’ultima versione di Wordpress all’indirizzo Wordpress.org vostro computer. ¡  Estraete quindi il contenuto del file compresso in una cartella sul vostro desktop. ¡  A questo punto andate nella cartella dove avete installato XAMPP e aprite la cartella HTDOCS. ¡  Esempio C:xampphtdocs ¡  All’interno di questa cartella copiate la cartella WORDPRESS che si è creata quando avete estratto il file scaricato da Wordpress.org e tutto il suo contenuto. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  13. 13. Editor HTML ¡  Aprite questo con il TextEdit (o TextWrangler, Tincta, Fraise, Sublime Text2)
  14. 14. FILE WP-CONFIG Aprite la cartella WORDPRESS che avete appena copiato e cercate il file wp-config- sample.php. Aprite questo con il blocco note (o PSPad, NotePad) e modificate le seguenti linee: © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  15. 15. File wp-config-sample.php ¡  Aprite la cartella WORDPRESS che avete appena copiato e cercate il file wp-config-sample.php. Aprite questo con il blocco note (o PSPad, NotePad) e modificate le seguenti linee: ¡  // ** MySQL settings ** // ¡  define('DB_NAME', 'putyourdbnamehere'); ¡  The name of the database define('DB_USER', 'usernamehere'); ¡  Your MySQL username define('DB_PASSWORD', 'yourpasswordhere'); ¡  ...and password define('DB_HOST', 'localhost'); // 99% chance you won't need to change this value ¡  define('DB_CHARSET', 'utf8'); ¡  define('DB_COLLATE', ''); © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  16. 16. File wp-config-sample.php ¡  Al posto di “putyournamehere” scrivete il nome del database che avete creato in phpMyAdmin. ¡  Al post di “usernamehere” scrivete “root” ¡  Al posto di ‘yourpasswordhere’ lasciate in bianco (come nell’esempio '' ) © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  17. 17. Attenzione agli APICI “ ” ¡  ATTENZIONE: Quando sostituite o lasciate in bianco come nel caso della password ricordatevi comunque di NON CANCELLARE GLI APICI ( '' ) altrimenti non funzionerà. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  18. 18. Quasi finito………
 ¡  A questo punto salvate e chiudete NOTEPAD o PSPAD o BLOCCONOTE. ¡  Adesso rinominate il file wp-config-sample.php in wp-config.php © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  19. 19. Ora INSTALLIAMO… #7 Installare Wordpress ¡  Finalmente è giunto il momento di installare Wordpress. ¡  Aprite il browser e nella barra degli indirizzi scrivete: ¡  http://localhost/wordpress/wp-admin/install.php © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  20. 20. Ecco……Wordpress Nel pannello di accesso a Wordpress inserite username e password che avete appena inserito nel form di installazione. Complimenti, avete appena installato Wordpress in locale! Ora potete iniziare a usare la vostra copia personale di Wordpress e appena sarete pronti metterla online. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  21. 21. NOTE ¡  NOTA: ogni volta che vorrete accedere alla vostra copia locale di Wordpress dovrete avviare XAMPP e i server APACHE e MYSQL, dopodiché aprire il browser e digitando http://localhost/mio-sito giungerete al vostro blog locale. ¡  NOTA /2: se volete installare più blog in locale dovrete partire dal punto #4 e rifare tutto il procedimento come spiegato. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  22. 22. Installare Wordpress in locale:
 per utenti MAC © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  23. 23. Non xampp…ma MAMP © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  24. 24. MAMP MAMP è proprio quello che fa per noi, chiaramente è gratuito. http://www.mamp.info/en/index.html #1 Scarica la versione MAMP in grigio: © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  25. 25. MAMP #2 Montare il MAMP dmg e trascinare la cartella nella directory delle applicazioni. NB: non utilizzare una sottodirectory. È possibile accendere a MySQL ed al server Apache cliccando l’ applicazione MAMP. Si apre una finestra di dialogo: © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  26. 26. Open START PAGE Adesso clicchiamo “Open Start Page”.# Si apre la pagina di benvenuto di MAMP. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  27. 27. Ora clicchiamo su… ¡  #3 Clicca il link phpMyAdmin in alto della pagina: © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  28. 28. Nuovo database © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  29. 29. Crea il nuovo database ¡  #4 In phpMyAdmin crea un nuovo DataBase. ¡  Nella nuova finestra scrivete semplicemente nella casella di testo sotto “CREA UN NUOVO DATABASE” il nome del vostro database o blog senza spazi (es. mio_sito) e cliccate su CREA. ¡  Adesso hai la root del tuo server in locale che si trova esattamente in questa posizione sul tuo MAC:/Applications/MAMP/htdocs
 ¡  Questa cartella htdocs è come se fosse la public_html o httpdocs sul tuo dominio ( quindi la root principale ). © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  30. 30. Ora scaricate WORDPRESS ¡  #5 Ora scaricate l’ultima versione di Wordpress all’indirizzo Wordpress.org sul vostro computer. ¡  Estraete quindi il contenuto del file compresso in una cartella sulla vostra scrivania. ¡  A questo punto andate nella cartella dove avete installato MAMP e aprite la cartella HTDOCS. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  31. 31. WORDPRESS Aprite la cartella WORDPRESS che avete appena copiato e cercate il file wp-config-sample.php. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  32. 32. Editor HTML ¡  Aprite questo con il TextEdit (o TextWrangler, Tincta,Fraise, Sublime Text2)
  33. 33. Modificate le seguenti linee: 
 © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  34. 34. E ora cosa succede… ¡  #6 Adesso rinominate il file wp-config-sample.php in wp-config.php ¡  Cartella wordpress Rinominata# Es.: “mio_sito” ¡  Scrivi il nome del database che hai creato. ¡  Scrivi: root ¡  Apri Safari oppure il tuo browser preferito e vai a: http://localhost/ mio_sito/ mio_sito è il nome che hai dato alla cartella rinominata di wordpress! © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  35. 35. Installare WORDPRESS #7 Installare Wordpress ¡  Finalmente è giunto il momento di installare Wordpress. Aprite il browser e nella barra degli indirizzi scrivete http://localhost/nome_sito/wp-admin/install.php ¡  http://localhost/nome-sito/wp-admin/install.php nome-sito è il nome della cartella wp rinominata. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  36. 36. Installare WORDPRESS ¡  Se avete seguito bene le istruzioni, vi dovrebbe comparire la schermata di installazione di Wordpress. ¡  Scrivete il nome del blog (con spazi e maiuscole), segnatevi accuratamente la password di accesso (lo username è per tutto admin), infine scrivete la vostra e-mail ¡  premete INSTALLA WordPress per installare Wordpress sul vostro mac. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  37. 37. Note ¡  NOTA: ogni volta che vorrete accedere alla vostra copia locale di Wordpress dovrete avviare MAMP e i server APACHE e MYSQL, dopodiché aprire il browser e digitando http://localhost/mio-sito giungerete al vostro blog locale. ¡  NOTA /2: se volete installare più blog in locale dovrete partire dal punto #4 e rifare tutto il procedimento come spiegato. © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  38. 38. LINK UTILI ¡  http://wordpress.org/ Official Page Wordpress ¡  http://it.wordpress.org/ Official Wordpress Italia ¡  http://www.wpitaly.it/wiki/ Wordpress Blog Italia © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.
  39. 39. www.esis-italia.com it.linkedin.com/in/marcellomingardi/ © 2014 ESIS Srl – materiale riservato – vietata la riproduzione.

×