Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

E commerce per PMI - Il piano marketing digitale

1.235 visualizaciones

Publicado el

Come costruire un piano di marketing digitale per una piattaforma E-commerce?
Slide del Workshop E-commerce per PMI: Il piano di Marketing digitale.

Publicado en: Marketing
  • DOWNLOAD FULL BOOKS, INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Responder 
    ¿Estás seguro?    No
    Tu mensaje aparecerá aquí

E commerce per PMI - Il piano marketing digitale

  1. 1. Workshop 30.06.2016 Ecommerce per PMI: Il piano di marketing digitale
  2. 2. Di cosa parleremo oggi  riepilogo dei temi introduttivi (workshop del 22.06)  strumenti di marketing digitale  la customer journey  le metriche  integrazione off-line e on-line  analisi costi e ricavi  conclusioni SOMMARIO
  3. 3. PREMESSA La Rete rende necessaria, per ogni organizzazione, una strategia di medio-lungo periodo in cui definire priorità, fattibilità, attuazione e valutazione del ritorno degli investimenti. Una strategia presuppone una visione di insieme in cui modelli di business, strumenti tecnologici, comunicazione e web marketing siano valutati congiuntamente.
  4. 4. FLASHBACK La vendita on line di prodotti e servizi cresce in tutto il mondo di oltre il 15% su base annua. In Italia vale circa 29 miliardi di €. Nei beni di largo consumo, crescono i marketplace come Amazon e Alibaba in virtù della loro capacità di innovazione e spesa in adv. I settori più importanti: tempo libero (47%), turismo (30%), centri commerciali (8%), assicurazioni (6%). Previsioni di crescita nel 2016: centri commerciali (+55%), salute e bellezza (+40%), alimentare (+35%), editoria (+25%).
  5. 5. ITREND
  6. 6. MARKETING&ADV
  7. 7. INVESTIMENTI
  8. 8. MARKETING&ADV
  9. 9. Campagne di remarketing tracciare la visita di un utente sul mio sito di ecommerce per proporgli promozioni o offerte quando visita altri siti. MARKETING&ADV
  10. 10. SOCIALMEDIA
  11. 11. ILPROGETTO DA DOVE PARTIRE? FARE ECOMMERCE FARE UN SITO DI ECOMMERCE
  12. 12. ILPROGETTO I dieci comandamenti 1. Essere consapevoli delle difficoltà del progetto 2. Condurre un'analisi degli asset aziendali 3. Realizzare un'analisi del mercato e del target 4. Studiare i competitor e i casi di (in)successo 5. Redigere un business plan 6. Scegliere la piattaforma migliore per il progetto 7. Curare l'organizzazione e logistica 8. Farsi trovare > il piano di marketing 9. Gestire la fase post-acquisto, fidelizzare 10. Monitorare, (sbagliare) e migliorare
  13. 13. ORGANIZZAZIONE Il vostro ruolo nel progetto • Microimpresa: siete il titolare, il marketing manager, il community manager, chi segue logistica e customer care ma anche chi fa i pacchi e prende gli ordini al telefono. • PMI o grande impresa: siete il titolare o il marketing manager o il community manager o chi segue la logistica e customer care. Ogni ruolo ha un risorsa dedicata. • Agenzia: lavorate o aspirate a lavorare nel mondo delle digital agency o delle società di consulenza. Le aziende vi affideranno soldi (e speranze) nella convinzione di poter sviluppare il business.
  14. 14. LOSCENARIO TRASFORMAZIONE DIGITALE INTERCONNESSIONE DISINTERMEDIAZIONE
  15. 15. LOSCENARIO
  16. 16. LOSCENARIO
  17. 17. LOSCENARIO
  18. 18. LOSCENARIO
  19. 19. ILMETODO Come aumentare la resilienza • Acquisire una visione sistemica / olistica • Equilibro nella valutazione degli indici economici • Valorizzare il presente (tattica) e preparare il futuro (strategia)
  20. 20. LOSCENARIO Tempo speso nel giorno, per canale (USA, 2014)
  21. 21. LOSCENARIO
  22. 22. CUSTOMERJOURNEY
  23. 23. CUSTOMERJOURNEY
  24. 24. CUSTOMERJOURNEY ZERO MOMENT OF TRUTH
  25. 25. CASESTUDY CASE STUDY: BURBERRY • Ha una storia antica e una lunga tradizione (nasce nel 1856) • Diventa popolare nei primi del '900 per il trench particolarmente resistente utilizzato durante la prima guerra mondiale. • Grazie alla sponsorizzazione di imprese ed eventi legati al mondo dell'avventura e dell'esplorazione, il brand si afferma e il motivo a scacchi diventa uno dei più copiati al mondo.
  26. 26. CASE STUDY: BURBERRY 1970-2000: il cappellino con il tradizionale motivo a scacchi viene adottato da molti hooligans. I valori del brand sono compromessi. CASESTUDY
  27. 27. CASE STUDY: BURBERRY Dal 2000 si decide di investire sul riposizionamento del brand utilizzando personaggi famosi come testimonial. CASESTUDY
  28. 28. CASE STUDY: BURBERRY Nel 2006, Burberry è una delle prime aziende del mondo luxury e fashion ad investire nel digitale facendo dell'innovazione un elemento distintivo. Le iniziative, dal tweetwalk (anteprima delle sfilate riservata ai follower twitter) alla piattaforma Burberry Bespoke (personalizzazione online del trench con scelta di colori e tessuti), portano il brand ad essere uno dei più popolari on-line (FB > 17mln) e più apprezzati. CASESTUDY
  29. 29. CUSTOMERJOURNEY CONSAPEVOLEZZA CONSIDERAZIONE ACQUISTO UTILIZZO FIDELIZZAZIONE
  30. 30. CUSTOMER JOURNEY
  31. 31. CUSTOMERJOURNEY Quali sono i motivi che spingono all'acquisto online? • Prezzi più vantaggiosi (56%) • Possibilità di acquistare 24h, 7 giorni su 7 (46%) • Vantaggio di non doversi recare al pdv (40%) Nel processo di acquisto la componente emozionale viaggia di pari passo con quella razionale. Nel presentare il prodotto, non si tratta solo di fornire informazioni ma di farlo attraverso testi in grado di coinvolgere il consumatore.
  32. 32. CUSTOMERJOURNEY Quali azioni si compiono con lo smartphone nel pdv?
  33. 33. LEMETRICHE Definire KPI per i diversi obiettivi Aumentare la visibilità Facilitare il supporto Supportare il dialogo Generare interazioni Promuovere l'advocacy
  34. 34. LEMETRICHE Definire KPI per i diversi obiettivi Aumentare la visibilità REACH SHARE SEO (traffico, visite, permanenza) RE-TARGETING FAN BASE
  35. 35. LEMETRICHE Definire KPI per i diversi obiettivi SOCIAL ENGAGEMENT CONVERSAZIONI CHAT Supportare il dialogo MOBILE
  36. 36. LEMETRICHE Definire KPI per i diversi obiettivi TASSO DI CONVERSIONE SOTTOSCRIZIONI EMAIL DOWNLOAD COMPILAZIONE FORM Generare interazioni COSTO PER LEAD
  37. 37. LEMETRICHE Definire KPI per i diversi obiettivi NUMERO SEGNALAZIONI TEMPI DI ATTESA NPS CUSTOMER SATISFACTION Facilitare il supporto
  38. 38. LEMETRICHE Definire KPI per i diversi obiettivi ANALISI SENTIMENT TEST DI PRODOTTO FOLLOW UP Promuovere l'advocacy
  39. 39. INTEGRAZIONE OFF-LINEeON-LINE
  40. 40. ANALISI COSTIeRICAVI
  41. 41. CONCLUSIONI  L'azienda: chi è, cosa fa, verifica ruoli e competenze.  Il progetto: target, obiettivi,  Il mercato: scenario, competitor, best practices.  Budget e investimenti previsti: tecnologia, marketing, personale, organizzazione.  Timeline di progetto a 12/24 mesi.  Piattaforma di vendita: analisi funzionale, scelta soluzione tecnologica (sviluppo custom, open source, marketplace), testing.  Promozione del progetto: definizione canali, pianificazione media, monitoraggio campagne, analisi mensile risultati.  Strategia commerciale (promozioni a tempo, offerte carrello e prodotti correlati, flash sales per festività e eventi, concorsi a premio, etc.) Checklist
  42. 42. LETTURECONSIGLIATE Rapporto Casaleggio & Associati 2016 https://www.casaleggio.it/tag/rapporto-e-commerce-in-italia-2016 Rapporto PWC 2016 su mondo retail in Italia http://read.pwc.com/i/668839-total-retail-2016-italy Digital marketing | Matteo Cantamesse (Hoepli) Strategia digitale | Roberto Venturini (Hoepli) Digital marketing | The marketer
  43. 43. GRAZIE PER L'ATTENZIONE Stefano Di Persio dipersio@mediamorfosi.com

×