portfolio.pdf

NADIA VALLINO
PORTFOLIO
2
CERCO DI ESTRAPOLARE E
RIELABORARE L’INTENSITÀ DELLA REALTÀ
CHE MI CIRCONDA, MANIFESTA O CELATA.
DANDO VOCE AL SENTIRE. LA MATERIA
SPESSO NATURALE O DI RICICLO E’ DI
FONDAMENTALE IMPORTANZA POICHE’
LEGATA ALLA SFERA GEOLOGICA
E ANTROPOLOGICA DEL PIANETA.
L’ADATTAMENTO SPESSO COMPARE
COME PROCESSO, IN DIMOSTRAZIONE
DELL’ESISTENZA STESSA.
3
2023
Lana e pigmenti di origine vegetale
40.88816844888866,-3.4218230851597977
4
Un’installazione che intreccia il
paesaggio naturale con il sacrale di un
rito religioso, formulando una risposta
ad interrogativi ancestrali. Dutante
il secondo atto della performance
“Brodo di bimbi” questo “Trittico di
lana” viene immerso con solennità in
una teca, rivelando stratificazioni del
paesaggio di Carcavas de Ponton de
l’Oliva, dalla sua composizione terrena
alla vegetazione autentica dell’ambiente
circostante. La stampa realizzata
tramite antiche tecniche di tintura si
satura con gli odori, i colori e la terra
del luogo. Il rituale di lavaggio compiuto
dai performer prima dell’immersione ha
lasciato tracce materiali, creando un
connubio identitario.
Quest’opera esplora il paesaggio
attraverso i suoi elementi, creando una
dimensione pittorica vivente.
LINK: https://vimeo.com/manage/
videos/842159485
5
6
7
8
100x70 cm
2023
9
10
Studi d’archivio
Seta e lana con pigmenti di origine vegetale
11
12
13
14
Metamorfosi urbane
2023
Cemento grigio, macerie di recycling
da contenitori di scarti edili di Madrid
15
Queste strutture costituiscono una
parte del processo di costruzione e
decostruzione intermedia durante
la performance “Brodo di bimbi” a
Madrid. In 45 minuti, la performance
esplora il concetto del Potere
attraverso l’analisi della Potenza, le
stratificazioni materiali, emotive e
sociali, e il percorso dall’individuo alla
comunità. Nei quartieri di Madrid, sono
comuni i contenitori di scarti edilizi e
materiali recuperati da demolizioni o
edifici in disfacimento. Partendo dalla
primitività e naturalità del primo atto,
che si svolgeva a Carcavas de Ponton
de l’Oliva, il secondo atto esplora il
concetto attraverso l’uso di forme
geometriche disegnate con precaria
stabilità e realizzate con materiali
riciclati da questi scarti urbani. Questo
processo richiama una combinazione
tra alberi preistorici inceneriti e palazzi
madrileni in costruzione, simboleggiando
l’evoluzione dell’umanità nella
creazione della società contemporanea.
Quest’installazione rappresenta un
momento di transizione, in cui le
sculture incarnano forme in equilibrio.
16
200x60x30 cm/160x50x50 cm
120x40x40 cm/100x20x20 cm
80x10x10 cm
17
18
19
20
21
L1 -
2022
Bambù, acciaio e ferro
22
È un immaginario.
un dialogo nel quele la natura fa un
patto di maccanizzazione. È destinata
alla decomposizione: rimarrà solo il
fulcro,il soltegno che gli ha dato la forza
di muoversi nello spazio.
video link: https://vimeo.com/78716126
23
150x50x80 cm
24
2096 VOLTE
2023
Vetrate doppie reciclate, cocci di
bottiglie di vetro, acciao e silicone nero
25
Questo progetto intende riflettere
sulla scissione che l’uomo ha fatto tra
tempo antropologico e tempo geologico
durante l’era chiamata Antropocene
(in cui l’umanità è diventata un agente
geologico, una forza trasformatrice
cieca a sé stessa, un vettore
autodistruttivo).Dimenticarsi della
connessione che abbiamo in quanto
specie con la natura e il tempo ad essa
legato, ha contribuito all’avanzare del
cambiamento climatico. Chakrabarty
sostiene che la crisi climatica sia un
wicked problem, uno di quei problemi
cioè che siamo in grado di diagnosticare
ma non di risolvere una volta per tutte e
in modo razionale, poiché i cambiamenti
indotti dalle attività umane mettono in
crisi le nostre coordinate di
comprensione storica, facendo franare
le mura di separazione tra storia
naturale e storia umana.
Ci obbliga perciò a pensare
contemporaneamente su più scale
temporali.Ho raccolto per le strade
bottiglie di alcoolici abbandonate,
spesso frutto di una paralisi del
pensiero umano in nome di un’istante
di sospensione temporale. Le ho
frantumate vivendo quello che è il
percorso di rottura come
reiterazione. Cercando di concretizzare
il dramma del trascinarsi umano.
L’ Opera strutturata su più livelli e
substrati ha la volontà di scattare una
fotografia 3d di una condizione in cui
non sta avvenendo niente, è
paralizzata. Così ho riempito queste
finestre, acquari, specchi del mondo.
Ho creato un percorso interrotto, una
successione di riempimento in cui il
fruitore guardandosi nell’unico vuoto fa
una scelta.
VIDEO LINK: https://vimeo.com/
nadiavallino
26
450x200x8 cm
27
In seguito, si è svolta una performance significativa, in cui un
performer, simbolo del tempo geologico, ha colpito le vetrate,
frammentandole. Questo atto di rottura rappresenta la
liberazione dei frammenti di un paesaggio inquinato, simbolo
tangibile del movimento liberatorio dell’ambiente stesso.
Nell’atto di rompere la costrizione, questi frammenti diventano
una metafora visiva del processo attraverso cui l’ambiente
lotta per sgretolare la rete consumistica, ormai esausta, che
imprigiona il nostro tempo.
28
29
Prognosi
2023
Inchiostro su carta da manifesto.
Nel nostro essere, siamo una fusione tra
forma e sostanza, un dualismo che si
manifesta nell’osservazione quotidiana
del nostro corpo, sia da parte nostra
che da parte degli altri. Questo
involucro definisce e caratterizza chi
siamo, ma è altresì un palcoscenico
in continua evoluzione, plasmato
dalle nostre attitudini, personalità e
comportamenti.
Ciò che rende questo guscio così
straordinario è la sua capacità di
adattarsi, senza limitare l’intensità delle
esperienze che possiamo vivere. Questo
progetto si concentra sull’esplorazione
del corpo femminile e la sua liberazione
come un passo fondamentale verso la
libertà di pensiero e azione.
La serie culmina con lo stampo
del corpo, dove la carne viva si
è emancipata da un restrittivo e
soffocante abbraccio. L’uso del
negativo intende catturare l’intimità di
questo processo, ancora in divenire.
Queste immagini sono state trasformate
in opere d’arte murali nel quartiere di
San Lorenzo.
31
32
ATTI
2022
Stampa su carta fotografica
33
34
35
36
37
38
I difetti delle sinapsi
2022
Stampe su carta fotografica
39
40
41
1 de 41

Recomendados

ChatGPT and the Future of Work - Clark Boyd por
ChatGPT and the Future of Work - Clark Boyd ChatGPT and the Future of Work - Clark Boyd
ChatGPT and the Future of Work - Clark Boyd Clark Boyd
21.3K vistas69 diapositivas
Getting into the tech field. what next por
Getting into the tech field. what next Getting into the tech field. what next
Getting into the tech field. what next Tessa Mero
5.2K vistas22 diapositivas
Google's Just Not That Into You: Understanding Core Updates & Search Intent por
Google's Just Not That Into You: Understanding Core Updates & Search IntentGoogle's Just Not That Into You: Understanding Core Updates & Search Intent
Google's Just Not That Into You: Understanding Core Updates & Search IntentLily Ray
5.9K vistas99 diapositivas
How to have difficult conversations por
How to have difficult conversations How to have difficult conversations
How to have difficult conversations Rajiv Jayarajah, MAppComm, ACC
4.5K vistas19 diapositivas
Introduction to Data Science por
Introduction to Data ScienceIntroduction to Data Science
Introduction to Data ScienceChristy Abraham Joy
82.2K vistas51 diapositivas
Time Management & Productivity - Best Practices por
Time Management & Productivity -  Best PracticesTime Management & Productivity -  Best Practices
Time Management & Productivity - Best PracticesVit Horky
169.7K vistas42 diapositivas

Más contenido relacionado

Destacado

Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present... por
Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present...Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present...
Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present...Applitools
55.4K vistas138 diapositivas
12 Ways to Increase Your Influence at Work por
12 Ways to Increase Your Influence at Work12 Ways to Increase Your Influence at Work
12 Ways to Increase Your Influence at WorkGetSmarter
401.6K vistas64 diapositivas
ChatGPT webinar slides por
ChatGPT webinar slidesChatGPT webinar slides
ChatGPT webinar slidesAlireza Esmikhani
30.3K vistas36 diapositivas
More than Just Lines on a Map: Best Practices for U.S Bike Routes por
More than Just Lines on a Map: Best Practices for U.S Bike RoutesMore than Just Lines on a Map: Best Practices for U.S Bike Routes
More than Just Lines on a Map: Best Practices for U.S Bike RoutesProject for Public Spaces & National Center for Biking and Walking
6.9K vistas51 diapositivas
Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G... por
Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G...Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G...
Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G...DevGAMM Conference
3.6K vistas12 diapositivas
Barbie - Brand Strategy Presentation por
Barbie - Brand Strategy PresentationBarbie - Brand Strategy Presentation
Barbie - Brand Strategy PresentationErica Santiago
25.1K vistas46 diapositivas

Destacado(20)

Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present... por Applitools
Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present...Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present...
Unlocking the Power of ChatGPT and AI in Testing - A Real-World Look, present...
Applitools55.4K vistas
12 Ways to Increase Your Influence at Work por GetSmarter
12 Ways to Increase Your Influence at Work12 Ways to Increase Your Influence at Work
12 Ways to Increase Your Influence at Work
GetSmarter401.6K vistas
Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G... por DevGAMM Conference
Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G...Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G...
Ride the Storm: Navigating Through Unstable Periods / Katerina Rudko (Belka G...
DevGAMM Conference3.6K vistas
Barbie - Brand Strategy Presentation por Erica Santiago
Barbie - Brand Strategy PresentationBarbie - Brand Strategy Presentation
Barbie - Brand Strategy Presentation
Erica Santiago25.1K vistas
Good Stuff Happens in 1:1 Meetings: Why you need them and how to do them well por Saba Software
Good Stuff Happens in 1:1 Meetings: Why you need them and how to do them wellGood Stuff Happens in 1:1 Meetings: Why you need them and how to do them well
Good Stuff Happens in 1:1 Meetings: Why you need them and how to do them well
Saba Software25.2K vistas
Introduction to C Programming Language por Simplilearn
Introduction to C Programming LanguageIntroduction to C Programming Language
Introduction to C Programming Language
Simplilearn8.4K vistas
The Pixar Way: 37 Quotes on Developing and Maintaining a Creative Company (fr... por Palo Alto Software
The Pixar Way: 37 Quotes on Developing and Maintaining a Creative Company (fr...The Pixar Way: 37 Quotes on Developing and Maintaining a Creative Company (fr...
The Pixar Way: 37 Quotes on Developing and Maintaining a Creative Company (fr...
Palo Alto Software88.3K vistas
9 Tips for a Work-free Vacation por Weekdone.com
9 Tips for a Work-free Vacation9 Tips for a Work-free Vacation
9 Tips for a Work-free Vacation
Weekdone.com7.2K vistas
I Rock Therefore I Am. 20 Legendary Quotes from Prince por Empowered Presentations
I Rock Therefore I Am. 20 Legendary Quotes from PrinceI Rock Therefore I Am. 20 Legendary Quotes from Prince
I Rock Therefore I Am. 20 Legendary Quotes from Prince
Empowered Presentations142.8K vistas
How to Map Your Future por SlideShop.com
How to Map Your FutureHow to Map Your Future
How to Map Your Future
SlideShop.com275.1K vistas
Beyond Pride: Making Digital Marketing & SEO Authentically LGBTQ+ Inclusive -... por AccuraCast
Beyond Pride: Making Digital Marketing & SEO Authentically LGBTQ+ Inclusive -...Beyond Pride: Making Digital Marketing & SEO Authentically LGBTQ+ Inclusive -...
Beyond Pride: Making Digital Marketing & SEO Authentically LGBTQ+ Inclusive -...
AccuraCast3.4K vistas
Exploring ChatGPT for Effective Teaching and Learning.pptx por Stan Skrabut, Ed.D.
Exploring ChatGPT for Effective Teaching and Learning.pptxExploring ChatGPT for Effective Teaching and Learning.pptx
Exploring ChatGPT for Effective Teaching and Learning.pptx
Stan Skrabut, Ed.D.57.6K vistas
How to train your robot (with Deep Reinforcement Learning) por Lucas García, PhD
How to train your robot (with Deep Reinforcement Learning)How to train your robot (with Deep Reinforcement Learning)
How to train your robot (with Deep Reinforcement Learning)
Lucas García, PhD42.5K vistas
4 Strategies to Renew Your Career Passion por Daniel Goleman
4 Strategies to Renew Your Career Passion4 Strategies to Renew Your Career Passion
4 Strategies to Renew Your Career Passion
Daniel Goleman122K vistas
The Student's Guide to LinkedIn por LinkedIn
The Student's Guide to LinkedInThe Student's Guide to LinkedIn
The Student's Guide to LinkedIn
LinkedIn87.9K vistas
Different Roles in Machine Learning Career por Intellipaat
Different Roles in Machine Learning CareerDifferent Roles in Machine Learning Career
Different Roles in Machine Learning Career
Intellipaat12.4K vistas
Defining a Tech Project Vision in Eight Quick Steps pdf por TechSoup
Defining a Tech Project Vision in Eight Quick Steps pdfDefining a Tech Project Vision in Eight Quick Steps pdf
Defining a Tech Project Vision in Eight Quick Steps pdf
TechSoup 9.7K vistas

portfolio.pdf

  • 2. 2 CERCO DI ESTRAPOLARE E RIELABORARE L’INTENSITÀ DELLA REALTÀ CHE MI CIRCONDA, MANIFESTA O CELATA. DANDO VOCE AL SENTIRE. LA MATERIA SPESSO NATURALE O DI RICICLO E’ DI FONDAMENTALE IMPORTANZA POICHE’ LEGATA ALLA SFERA GEOLOGICA E ANTROPOLOGICA DEL PIANETA. L’ADATTAMENTO SPESSO COMPARE COME PROCESSO, IN DIMOSTRAZIONE DELL’ESISTENZA STESSA.
  • 3. 3 2023 Lana e pigmenti di origine vegetale 40.88816844888866,-3.4218230851597977
  • 4. 4 Un’installazione che intreccia il paesaggio naturale con il sacrale di un rito religioso, formulando una risposta ad interrogativi ancestrali. Dutante il secondo atto della performance “Brodo di bimbi” questo “Trittico di lana” viene immerso con solennità in una teca, rivelando stratificazioni del paesaggio di Carcavas de Ponton de l’Oliva, dalla sua composizione terrena alla vegetazione autentica dell’ambiente circostante. La stampa realizzata tramite antiche tecniche di tintura si satura con gli odori, i colori e la terra del luogo. Il rituale di lavaggio compiuto dai performer prima dell’immersione ha lasciato tracce materiali, creando un connubio identitario. Quest’opera esplora il paesaggio attraverso i suoi elementi, creando una dimensione pittorica vivente. LINK: https://vimeo.com/manage/ videos/842159485
  • 5. 5
  • 6. 6
  • 7. 7
  • 9. 9
  • 10. 10 Studi d’archivio Seta e lana con pigmenti di origine vegetale
  • 11. 11
  • 12. 12
  • 13. 13
  • 14. 14 Metamorfosi urbane 2023 Cemento grigio, macerie di recycling da contenitori di scarti edili di Madrid
  • 15. 15 Queste strutture costituiscono una parte del processo di costruzione e decostruzione intermedia durante la performance “Brodo di bimbi” a Madrid. In 45 minuti, la performance esplora il concetto del Potere attraverso l’analisi della Potenza, le stratificazioni materiali, emotive e sociali, e il percorso dall’individuo alla comunità. Nei quartieri di Madrid, sono comuni i contenitori di scarti edilizi e materiali recuperati da demolizioni o edifici in disfacimento. Partendo dalla primitività e naturalità del primo atto, che si svolgeva a Carcavas de Ponton de l’Oliva, il secondo atto esplora il concetto attraverso l’uso di forme geometriche disegnate con precaria stabilità e realizzate con materiali riciclati da questi scarti urbani. Questo processo richiama una combinazione tra alberi preistorici inceneriti e palazzi madrileni in costruzione, simboleggiando l’evoluzione dell’umanità nella creazione della società contemporanea. Quest’installazione rappresenta un momento di transizione, in cui le sculture incarnano forme in equilibrio.
  • 16. 16 200x60x30 cm/160x50x50 cm 120x40x40 cm/100x20x20 cm 80x10x10 cm
  • 17. 17
  • 18. 18
  • 19. 19
  • 20. 20
  • 22. 22 È un immaginario. un dialogo nel quele la natura fa un patto di maccanizzazione. È destinata alla decomposizione: rimarrà solo il fulcro,il soltegno che gli ha dato la forza di muoversi nello spazio. video link: https://vimeo.com/78716126
  • 24. 24 2096 VOLTE 2023 Vetrate doppie reciclate, cocci di bottiglie di vetro, acciao e silicone nero
  • 25. 25 Questo progetto intende riflettere sulla scissione che l’uomo ha fatto tra tempo antropologico e tempo geologico durante l’era chiamata Antropocene (in cui l’umanità è diventata un agente geologico, una forza trasformatrice cieca a sé stessa, un vettore autodistruttivo).Dimenticarsi della connessione che abbiamo in quanto specie con la natura e il tempo ad essa legato, ha contribuito all’avanzare del cambiamento climatico. Chakrabarty sostiene che la crisi climatica sia un wicked problem, uno di quei problemi cioè che siamo in grado di diagnosticare ma non di risolvere una volta per tutte e in modo razionale, poiché i cambiamenti indotti dalle attività umane mettono in crisi le nostre coordinate di comprensione storica, facendo franare le mura di separazione tra storia naturale e storia umana. Ci obbliga perciò a pensare contemporaneamente su più scale temporali.Ho raccolto per le strade bottiglie di alcoolici abbandonate, spesso frutto di una paralisi del pensiero umano in nome di un’istante di sospensione temporale. Le ho frantumate vivendo quello che è il percorso di rottura come reiterazione. Cercando di concretizzare il dramma del trascinarsi umano. L’ Opera strutturata su più livelli e substrati ha la volontà di scattare una fotografia 3d di una condizione in cui non sta avvenendo niente, è paralizzata. Così ho riempito queste finestre, acquari, specchi del mondo. Ho creato un percorso interrotto, una successione di riempimento in cui il fruitore guardandosi nell’unico vuoto fa una scelta. VIDEO LINK: https://vimeo.com/ nadiavallino
  • 27. 27 In seguito, si è svolta una performance significativa, in cui un performer, simbolo del tempo geologico, ha colpito le vetrate, frammentandole. Questo atto di rottura rappresenta la liberazione dei frammenti di un paesaggio inquinato, simbolo tangibile del movimento liberatorio dell’ambiente stesso. Nell’atto di rompere la costrizione, questi frammenti diventano una metafora visiva del processo attraverso cui l’ambiente lotta per sgretolare la rete consumistica, ormai esausta, che imprigiona il nostro tempo.
  • 28. 28
  • 30. Nel nostro essere, siamo una fusione tra forma e sostanza, un dualismo che si manifesta nell’osservazione quotidiana del nostro corpo, sia da parte nostra che da parte degli altri. Questo involucro definisce e caratterizza chi siamo, ma è altresì un palcoscenico in continua evoluzione, plasmato dalle nostre attitudini, personalità e comportamenti. Ciò che rende questo guscio così straordinario è la sua capacità di adattarsi, senza limitare l’intensità delle esperienze che possiamo vivere. Questo progetto si concentra sull’esplorazione del corpo femminile e la sua liberazione come un passo fondamentale verso la libertà di pensiero e azione. La serie culmina con lo stampo del corpo, dove la carne viva si è emancipata da un restrittivo e soffocante abbraccio. L’uso del negativo intende catturare l’intimità di questo processo, ancora in divenire. Queste immagini sono state trasformate in opere d’arte murali nel quartiere di San Lorenzo.
  • 31. 31
  • 33. 33
  • 34. 34
  • 35. 35
  • 36. 36
  • 37. 37
  • 38. 38 I difetti delle sinapsi 2022 Stampe su carta fotografica
  • 39. 39
  • 40. 40
  • 41. 41