Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

La struttura dell'atomo

1.030 visualizaciones

Publicado el

La struttura dell'atomo.

Publicado en: Educación
  • Sé el primero en comentar

La struttura dell'atomo

  1. 1. dell’ATOMO 1EA | 2014 – 2015 | SNA | Licei Stefanini, Venezia-Mestre La STRUTTURA
  2. 2. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 2 SNA | La struttura dell’atomo I temi LA STRUTTURA DELL’ATOMO DOPPIA NATURA DELLA LUCE L’ATOMO DI BOHR MODELLO ATOMICO A STRATI CONFIGURAZIONE ELETTRONICA DEGLI ELEMENTI MODELLO A ORBITALI
  3. 3. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 3 – La luce è • un particolare tipo di onda elettromagnetica che si crea per rapidissima oscillazione di cariche elettriche. • L’insieme delle onde elettromagnetiche costituisce lo spettro elettromagnetico. SNA | La struttura dell’atomo Spettro elettromagnetico
  4. 4. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 4 – I parametri che caratterizzano le onde elettromagnetiche sono: • la velocità, la lunghezza d’onda (λ) e la frequenza (ν). • La lunghezza d’onda si esprime in nanometri (nm) o in ångstrom (Å). • La frequenza (ν = 1/ λ) si misura in Hertz (Hz). SNA | La struttura dell’atomo Parametri della luce
  5. 5. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 5 – La • diffrazione della luce – è la • caratteristica principale della sua natura ondulatoria. SNA | La struttura dell’atomo Diffrazione della luce
  6. 6. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 6 – L’interazione della luce con la materia • è la prova che la luce ha anche natura corpuscolare. – Possiamo considerare la luce e ogni radiazione elettromagnetica • costituite da un insieme di particelle, chiamate fotoni. SNA | La struttura dell’atomo Natura corpuscolare luce
  7. 7. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 7 SNA | La struttura dell’atomo Doppia natura luce
  8. 8. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 8 – A ogni fotone è associata un’energia espressa da • E = h · ν – dove • E = energia di un fotone di luce • h = 6,63 · 10-34 J · s (costante di Planck) ∀ν = frequenza radiazione elettromagnetica SNA | La struttura dell’atomo Doppia natura luce
  9. 9. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 9 – Ricordando che ∀ν = c/λ – la stessa relazione si può scrivere anche: • E = h · c/ λ – Queste due formule evidenziano i due aspetti della natura della luce: • ondulatoria • e corpuscolare. SNA | La struttura dell’atomo Ondulatoria & corpuscolare
  10. 10. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 10 – Lo spettro continuo, tipico dei solidi e dei liquidi portati all’incandescenza, • è una serie di colori che si susseguono senza discontinuità,. – Lo spettro a righe, tipico dei gas rarefatti sottoposti a scarica elettrica, • è formato da righe colorate discontinue (righe di emissione). – La luce emessa dagli atomi • non è continua e presenta soltanto alcune frequenze, caratteristiche per ciascun tipo di atomo. SNA | La struttura dell’atomo Spettro
  11. 11. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 11 SNA | La struttura dell’atomo Spettro
  12. 12. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 12 – Ogni atomo • emette un caratteristico spettro formato da una serie di righe separate da spazi neri. – Possiamo usare gli spettri atomici • per riconoscere gli elementi, come le impronte digitali per gli uomini. – Attraverso i suoi studi Bohr • spiegò perché soltanto certe radiazioni possono interagire con gli atomi e quale relazione intercorre tra radiazione luminosa e struttura atomica. – Bohr perfezionò il modello di Rutherford • e riuscì a spiegare la stabilità degli atomi e l’emissione degli spettri a righe. SNA | La struttura dell’atomo L’atomo di Bohr
  13. 13. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 13 1. L’elettrone percorre solo determinate orbite circolari dette orbite stazionarie. 2. All’elettrone sono permesse solo certe orbite, a cui corrispondono determinati valori di energia (quantizzata). 3. Per passare da un’orbita a un’altra a livello energetico più elevato, l’elettrone assorbe energia. 4. Per passare da un’orbita a un’altra a contenuto energetico minore, l’elettrone emette un fotone di appropriata frequenza. 5. L’energia del fotone emesso o assorbito corrisponde alla differenza di energia delle due orbite. SNA | La struttura dell’atomo L’elettrone
  14. 14. 10/09/15 proff anoè | ferrarese 14 SNA | La struttura dell’atomo Orbite quantizzate

×