Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

Sant'Angelo Romano - Pulizia Fondi Privati, Manutenzione Terreni e Taglio Siepi - Anno 2019

Ordinanza Sindacale n. 2 del 28 maggio 2019

  • Inicia sesión para ver los comentarios

  • Sé el primero en recomendar esto

Sant'Angelo Romano - Pulizia Fondi Privati, Manutenzione Terreni e Taglio Siepi - Anno 2019

  1. 1. COMUNEDISANT'ANGELOROMANO CITTA’METROPOLITANADIROMACAPITALE PiazzaSantaLiberata,2–Sant'AngeloRomanoCap.00010 Tel.0774/300808Fax0774/420100-Cod.Fisc.P.IVA02146071002–C.F. 86002210580 ORDINANZASINDACALE N.2DEL28-05-2019 Oggetto:PULIZIA FONDIPRIVATI,MANUTENZIONE TERRENIE TAGLIO SIEPIANNO2019 L'anno duemiladiciannoveaddì ventottodelmesedimaggio,pressolaCasa comunalenelproprioufficio, Premessocheperiodicamenteefrequentementepervengonoespostidapartedicittadini circalostatodiincuriaedabbandonoditaluniappezzamentiditerrenodiproprietàprivata, postisiaall’internocheall’esternodellacintaurbana,divenutinelcontemporicettacolodi rifiutivari,erbeincolteedimorastabilediratti,serpiedaltro; Cheanalogoproblemapresentanoinumerosiappezzamentiprivatiaventiifrontisustrade vicinali,comunali,eprovincialichesoventedeterminanograviproblemidivisibilitàeviabilità acausadellaincuriadeifrontisti,chenonprovvedonoadeseguireleoperedilorospettanza comeiltagliodellavegetazioneincolta,disiepiediramidipiantechesiprotendonooltreil cigliostradale,nonchélarimozionedizolleodaltromaterialeprovenientedallavorodei campi; Vistalapresenzaditerreniincoltilasciatidaiproprietariedaiconduttorinellezonedi residenzaenelleadiacenzedialtriimmobili,nonchélungolestradevicinali,comunalie provinciali; Ritenuto pertanto necessario,alfine disalvaguardare l’igiene e l’incolumità pubblica, adottaregliopportuniprovvedimentiattiamantenereinbuonostatodiigieneesicurezzale areeinargomentoedacontenerelapossibilitàdisviluppodiincendi; Rilevato ilpersistere delfenomeno degliincendiavvenutinell’anno 2018 nelterritorio comunalesviluppatisiinareeincolteeagricole-coltivateacausadiresiduivegetaliderivanti dasfalcilasciatisulterrenochehannocontribuitoalpropagarsidegliincendi.Iproprietariei possessoriaqualsiasititoloditerreniricadentiintuttelepredettefattispecie,sarannoritenuti responsabile deidanniche siverificassero perla loro negligenza o comunque per l’inosservanzadellevigentidisposizionedileggeedelledisposizionisopraimpartite; OrdinanzaSINDACALEn.2del28-05-2019COMUNEDIS.ANGELOROMANO
  2. 2. Visto ilR.D.18.6.1931n.773“TestoUnicodelleLeggiDiPubblicaSicurezza”edin particolarel’art.59; VistoilCodiceDellaProtezioneCiviledicuialD.lgsn°1del02/01/2018; VistalaLegge21/11/2000n.353“Leggequadroinmateriadiincendiboschivi”; VistalaLeggeRegionale26/Febbraio2014n.2 “sistemaintegratoregionalediprotezione civile“ess.mm.ii.; VistoilRegolamentoRegionale10Novembre2014n.15;“Regolamentodiorganizzazione dell’Agenziaregionalediprotezionecivile”; Vistol’art.29delD.Lgs.30/04/1992,n.285“NuovoCodicedellaStrada”es.m.i.; Vistol’art.7bis,l’art.50comma5el’art.54delD.Lgs.18/08/2000n.267es.m.i. Vistol’art.255D.lgs.03/04/2006N.152es.m.i.; VistoilvigenteregolamentodiPoliziaUrbanaeRuraleapprovatocondeliberadiConsiglio Comunalen.45del30/11/2016; Ritenutodidoversvolgereattivitàdiprevisione,diprevenzioneedilottaattivacontrogli incendiboschivi,nonchéunacapillareattivitàdiinformazione,sensibilizzazionedeicittadini. DISPONE Di richiamare le premesse quali parti integranti e sostanziali del dispositivo e conseguentemente ORDINA Aiproprietarie/oconduttoridiareeagricoleenon,diareeverdiurbaneincolteediaree verdiindustrialidismesse,airesponsabilidicantieriediliestradali,gliamministratoridistabili con annesse aree pertinenziali,iproprietaridiaree recanti deposititemporaneie permanentiall’aperto,diareeingenereinedificate,ricadentiintuttoilterritoriocomunale ciascunoperlerispettivecompetenze,diprocedereallaloromanutenzionetenendolisempre sgomberidadetriti,immondizie,materialeputrescibile,macchinariobsoleti,carcassedi autoveicoliedaqualsiasitipodirifiuto;altresìdiprovvedereadeffettuaretrattamentidi disinfestazionedamosche,zanzare,topiedaltriagentiinfestanti. Aiproprietarie/oconduttoriditutteleareeagricolecoltivateedincoltericadentiintuttoil territoriocomunalediprovvederelosfalciodelleerbeinfestanti,secche,sterpaglie,cespugli, rovi,sottobosco,ramaglieoaltro,allalororimozione.Glistessisoggettidevonoassicurare lungoipropriconfiniunaappositafasciafrangifuocononinferioreametri10(dieci).La creazionedellafasciafrangifuocodovràavveniremediantearaturaofresatura,inprossimità deiperiodiestividimassimorischiodiincendiboschivi,lavoriquestiattiaprevenirel’innesco diincendie/olapropagazionedelfuoco; Aiproprietarie/oconduttori,inoltre,diprovvedereallapuliziaesfalcioanchedelleparti lasciate a difesa alle strade,comunali,provincialie vicinali,ancorché con recinzione arretrata.Qualoravifossel’impossibilitàoggettivadiricorrereallafalciatura,araturao fresaturaperlapresenzaditerrenifortementescoscesi,scarpate oaltro,laripulituradidetti OrdinanzaSINDACALEn.2del28-05-2019COMUNEDIS.ANGELOROMANO Pag.2
  3. 3. terrenidovràavvenireinognicasoeconognimezzoostrumentoeccezionfattaalricorso delfuoco È vietato,sia sulsuolo pubblico che privato,produrre o mantenere ristagnidiacqua, recipienticontenentiacquaocomunqueraccoltad’acquaperpiùdiunasettimanasenzauna difesameccanicacheimpediscalosviluppodizanzare.Ipozzettifognaricondominialiei pozzetticheconvoglianoleacquepiovanedellecaditoiedeitettiedeipiazzaliprivati, dovrannoesseresottopostiaperiodicitrattamentilarvicidi. Iproprietarieconduttoridifondisonoobbligatiatenereregolatelesiepivivelungolestrade comunali,provincialievicinali,inmododanonrestringereodanneggiarelestradeea tagliareiramidellepiantechesiprotendonooltreilciglioesternostradale,ondegarantirela regolarevisibilitàeviabilitàdellestradestesseediconseguentipericoliperl’incolumitàdei cittadinieperlasicurezzapubblica.Inparticolarepressolesedistradali,lesiepiele ramagliedovrannoesserecontenutecomeprescrittodalcodicedellastrada. A tuttiiproprietaridilottinonedificatiall’internoenelleimmediatevicinanzedelcentro urbano,diprovvedereallarecinzionedeglistessi,conretemetallicarivestitaintelajuta,al finedicostudireifondiinsicurezza. IgestoridicabineelettricheecentraliTelecom,devonoprovvedereallaripulituradallespecie erbaceeedarbustive,nellefascedipertinenzadellecabinestesse. Iproprietariconfinantieiconduttorideifondisontenutiarimuovere,pertuttoiltrattostradale correntelungolaloroproprietàofondogoduto,eventualipietree/ozollecheacausadella lavorazionedeifondisianocadutesultrattodistradamedesimo;sonoinoltretenutia conservareinbuonostatoglisbocchidegliscoliedellescolinecheconfluiscononeifossie nellecunettelatitantilestradestesse. Tuttiimaterialidiscartoottenutidallarimozionedirifiuti,dallosfalcioediserbodellearee incolte,dovrannoesseretrasportatiincentridiraccoltaesmaltimentoautorizzatiperlegge. Saràconsentitalabruciaturadeiprodottiderivantidalsucitatosfalcioediserbo,sottostretta sorveglianzadapartedegliinteressatiesclusivamentealdifuorideiperiodiestividimassima pericolositàpergliincendiboschivi. Diprocedereconassolutaimmediatezzaagliinterventidipuliziapredettichedovranno esserecomunqueeffettuatiENTRO ENON OLTREIL15GIUGNO DIOGNIANNO con avvertenzacheincasodiinosservanzasaràfacoltàdiquestoComune,trascorsoinutilmente ilterminesuindicato,senzaindugioedulteriorianaloghiprovvedimenti,procedered’ufficio edindannodeitrasgressori,ricorrendoovenecessarioall’assistenzadellaForzaPubblica. Nelperiododal15GIUGNOal30SETTEMBREèvietatobruciareneicampi,ancheinquelli incolti,lestoppiedellecolturegraminaceeeleguminose,deipratiedelleerbepalustried infestantinonchégliarbustieleerbelungolestradeComunali,ProvincialieStatalielungole Autostrade,salvogliabbruciamentidiprevenzioneantincendioautorizzato; Nelperiododal15GIUGNOal30SETTEMBREstabilitodi“gravepericolosità”arischiodi incendioboschivo,sonovietate,aisensidell’art.10comma5dellaLegge353datata21 novembre2000,tutteleazionieleattivitàdeterminantianchesolopotenzialmentel’innesco d’incendio.Iproprietarieipossessoriaqualsiasititoloditerreniricadentiintuttelepredette fattispecie,sarannoritenutiresponsabilideidannichesiverificasseroperlaloronegligenza ocomunqueperinosservanzadellevigentidisposizionidileggeedelledisposizioniimpartite conilpresenteatto. Aitrasgressorideidivieti,prescrizionie/oobblighiprevistidellapresenteOrdinanza,verranno applicateleseguentisanzioni: OrdinanzaSINDACALEn.2del28-05-2019COMUNEDIS.ANGELOROMANO Pag.3
  4. 4. nelcasodimancatamanutenzionediareeesiepiinteressantifrontistradalidia) pubblicotransito saràelevataunasanzionedi€173,00determinataaisensidell’art. 29delCodicedellaStradaelasanzioneaccessoriadellaesecuzionedeilavori; nelcasodimancatotagliodisiepieramidellepiantechesiprotendonooltreilb) confinedellastrada,saràelevataunasanzionepecuniariadi€173,00determinataai sensidell’art.29delD.Lgs.n.285del30.04.92es.m.i.elasanzioneaccessoriadella esecuzionedeilavori; lamisuradellasanzionepecuniariaamministrativaèaggiornataognidueanniinc) applicazionedell’art.195delD.Lgs.30/04/1992n.285; nelcasodimancatosfalciodiareeincolteingeneree/odimancatapuliziadid) fossiecanalidiscolodiacquepluvialiecomeinpremessarappresentati,saràelevata unasanzionepecuniariadi €180,00econlasanzioneaccessoriadell’obbligodi esecuzionedellosfalcioerimozionedellecolturespontaneeebonifica; Nelcasodimancatarecinzionedeilotticomeinpremessarappresentato,saràe) elevataunasanzionepecuniariadi€150,00; nelcaso dimancata pulizia delle aree incolte,da rifiutivariivipresentiof) depositati,saràelevataunasanzionepecuniariada€300,00ad€3000,00aisensi dell’art.255delD.Lgs.n.152/2006. nelcasodimancatapuliziadelleareeincoltedarifiutivarinonpericolosienong) ingombrantiivipresentiodepositati,saràelevataunasanzionepecuniariada€30,00 ad€150,00aisensidell’art.255delD.Lgs.n.152/2006giàcitato.Sel’abbandono riguardairifiutidiprodottidafumodicuiall’articolo232-bis,lasanzioneamministrativa èaumentatafinoaldoppio; nelcasodiprocuratoincendioaseguitodellaesecuzionediazionieattivitàh) determinantianchesolopotenzialmentel’innescod’incendioduranteilperiodo15 Giugnoal30Settembre,salvaedimpregiudicatal’azionepenaleovedovutaexlegge, saràapplicataunasanzioneamministrativanoninferioread€1.032,00finoadun massimodi€10.329,00aisensidell’art.10c.6dellaLeggeN.353del21/11/2000. Intuttiglialtricasisiapplicalasanzioneamministrativapecuniariada€25,00a€i) 500,00; Perleviolazionidicuiaipuntia,b,d,e,f,eg,saràapplicatalasanzioneaccessoriaj) delripristinodeiluoghie/ocessazionedelleazioniedeicomportamenticontraria quantoprevistodaipresenticommiqualoranonsiottemperasseentroenonoltre15 giorni dalla contestazione e notifica delverbale diaccertamento diillecito amministrativo. Gliimportirelativialleviolazionidicuisoprasonosuscettibilidieventualivariazioniper espressamodificanormativaoaggiornamentoistat. Aisensidell’art.3,comma4dellaL.n.241/1990,siavvertecheavversoalpresente Ordinanza è ammesso ricorso,neltermine di60 giorni,alTAR Lazio,oppure in via alternativa,ricorsostraordinarioalpresidentedellaRepubblicanelterminedi120giorni, terminituttidecorrentidalla notificazione o dalla piena conoscenza delpresente provvedimento. IlServiziodiPoliziaLocale,leForzediPoliziapresentinelterritoriocomunale,laASLRMG Dipartimento diPrevenzione e l’Associazione diVolontariato Fedra onlus denominata ”NucleoTutelaAmbiente”,convenzionataconilComune,consedeinGuidoniaMonteCelio ViaRoman.145,sonoincaricatidellavigilanzaperl’esecuzionedellapresenteordinanza. OrdinanzaSINDACALEn.2del28-05-2019COMUNEDIS.ANGELOROMANO Pag.4
  5. 5. L’UfficioMessidelComuneprovvederàanotificarelapresenteordinanzaalServiziodella PoliziaLocale,allaASLRM GDipartimentodiPrevenzioneel’AssociazionediVolontariato FedraONLUS denominata“NucleoTutelaAmbiente”,convenzionataconilComune,con sedeinGuidoniaMontecelioViaRoman.145,l’Ufficioemananteprovvederàainviarecopia delpresenteattoalleForzediPoliziapresentinelterritoriocomunale. Sidispone,altresì,diREVOCARE ogniprecedenteordinanzaincontrastoconobblighi, divietielimitazionicontenutinellapresenteordinanza Tutti i cittadini sono obbligati, in caso d’avvistamento d’incendio, di chiamare immediatamente uno deiseguentinumeritelefonici: 115 deiVigilidelFuoco,112 Carabinieri,113PoliziadiStato ePoliziaLocale0774–300808. Lapresenteordinanzasiaimmediatamenteesecutiva,pubblicata all’albopretorioesulsito istituzionaledell’EntenellasezioneAlboPretorioon-lineapartiredalladatadel10/06/2019e finoal30/09/2019. Lettoesottoscrittoanormadilegge. ILSINDACO F.toAvv.DomeniciMartina ___________________________________________________________________ Copiaconformeall’originale. Lì ILRESPONSABILE OrdinanzaSINDACALEn.2del28-05-2019COMUNEDIS.ANGELOROMANO Pag.5

×