Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

L’evoluzione dell’uomo

2.037 visualizaciones

Publicado el

  • Inicia sesión para ver los comentarios

  • Sé el primero en recomendar esto

L’evoluzione dell’uomo

  1. 1. L’evoluzione dell’uomo Dalla scimmia all’uomo sapiens1
  2. 2. L’ominide, l’antenato più lontano  Paleolitico  Mesolitico  Neolitico2
  3. 3. Paleolitico primati scimmie superiori ominide Homo habilis Homo erectus Homo sapiens Cro-magnon Australopiteco Neanderhtal3
  4. 4. Evoluzione fisiologica  L’australopiteco non è capace di usare utensili  L’homo habilis scheggia la pietra e usa un linguaggio rudimentale  L’homo erectus usa il fuoco e si espande sulla Terra  L’homo sapiens usa un linguaggio verbale abbastanza articolato  L’uomo di Cro-Magnon è il nostro diretto progenitore4
  5. 5. Prime forme di vita sociale  Il focolare come potente fattore di aggregazione  Caccia e raccolta di piante per sfamarsi  Passaggio da orde a clan a tribù  Pittura come arte magica La prima Venere, simboleggiante la fertilità5
  6. 6. Il Mesolitico Prima 600.000 anni fa Primo glaciazione interglaciale Seconda 500.000 anni fa glaciazione Terza 200.000 anni fa Secondo glaciazione interglaciale Q 100.000 anni fa Terzo interglaciale6
  7. 7. Cambiamenti di vita nel Mesolitico  Il mutamento del clima determina nuove condizioni ambientali  L’uomo provvede in modo diverso al proprio sostentamento  Costruzione di palafitte  Addomesticamento animali  Scoperta dell’agricoltura  Modificazione sistemi di caccia7
  8. 8. Neolitico  Abbandono del nomadismo  Nascono le prime case e i primi villaggi  Fabbricazione di stoviglie di terracotta  Intreccio di fibre vegetali, filatura e tessitura.  Si completa il popolamento dell’area mediterranea ed orientale.8

×