Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.
LA MODERNA TEORIA
ATOMICO-MOLECOLARE
COMPREMDERE COME SI
SVILUPPA E PROCEDE LA
MODERNA RICERCA
SCIENTIFICA
OBBIETIVI

DEFI...
Sommario









Prime teorie sulla struttura della
materia
Il ‘700: gli albori della chimica moderna
La teoria ato...
Prime teorie sulla
struttura della materia


I primi atomisti furono i filosofi greci
Leucippo e Democrito che già nel V
...


Per circa 2000 anni la teoria atomica fu
abbandonata, finché dopo il 1600, con
l’affermarsi del metodo scientifico
mode...
La teoria atomica di Dalton


Nasce dall’esigenza di spiegare le tre
leggi ponderali della chimica
Legge di conservazione...
Gli esperimenti di Gay-Lussac


Lavorando sui gas si riscontrano delle
regolarità non spiegabili con la teoria
atomica: l...
L’intuizione di Avogadro


Introduce il concetto di molecola
riuscendo così a spiegare i risultati
ottenuti da Gay-Lussac...
Conclusione


Il mondo scientifico non accettò subito la
spiegazione di Avogadro, ma dovettero passare
quasi 50 anni perc...
Próxima SlideShare
Cargando en…5
×

La moderna teoria atomico molecolare

555 visualizaciones

Publicado el

  • Sé el primero en comentar

  • Sé el primero en recomendar esto

La moderna teoria atomico molecolare

  1. 1. LA MODERNA TEORIA ATOMICO-MOLECOLARE COMPREMDERE COME SI SVILUPPA E PROCEDE LA MODERNA RICERCA SCIENTIFICA OBBIETIVI DEFINIRE LE TRE LEGGI PONDERALI DELLA CHIMICA DESCRIVERE IL MODELLO ATOMICO DI DALTON 1
  2. 2. Sommario       Prime teorie sulla struttura della materia Il ‘700: gli albori della chimica moderna La teoria atomica di Dalton Gli esperimenti di Gay-Lussac L’intuizione di Avogadro: la moderna teoria atomico- molecolare Conclusioni 2
  3. 3. Prime teorie sulla struttura della materia  I primi atomisti furono i filosofi greci Leucippo e Democrito che già nel V secolo a.c. sostennero per primi l’esistenza di atomi, con giustificazioni di tipo filosofico.  Aristotele, grande e autorevole filosofo greco del IV secolo a.c., avversò accanitamente questa ipotesi. 3
  4. 4.  Per circa 2000 anni la teoria atomica fu abbandonata, finché dopo il 1600, con l’affermarsi del metodo scientifico moderno, si uscì da un periodo di “torpore”.  In realtà nel mondo arabo e cinese l’abitudine di sperimentare era praticata dagli alchimisti fin da prima dell’anno 1000. 4
  5. 5. La teoria atomica di Dalton  Nasce dall’esigenza di spiegare le tre leggi ponderali della chimica Legge di conservazione della massa o di Lavoisier  Legge delle proporzioni definite  Legge delle proporzioni multiple   I 4 punti della teoria atomica: qualcosa di corretto e qualcosa di sbagliato 5
  6. 6. Gli esperimenti di Gay-Lussac  Lavorando sui gas si riscontrano delle regolarità non spiegabili con la teoria atomica: la legge dei volumi 6
  7. 7. L’intuizione di Avogadro  Introduce il concetto di molecola riuscendo così a spiegare i risultati ottenuti da Gay-Lussac  La teoria atomica verrà chiamata, in seguito, teoria atomico-molecolare  Come spesso accade le teorie scientifiche vengono ritenute valide finché non sopraggiunge qualche nuova osservazione che le confuta obbligando ad una modifica più o meno sostanziale 7
  8. 8. Conclusione  Il mondo scientifico non accettò subito la spiegazione di Avogadro, ma dovettero passare quasi 50 anni perché Canizzaro dimostrasse con brillanti esperimenti la correttezza di tale ipotesi  MOLECOLA è la più piccola parte di sostanza (semplice o composta) capace di esistenza indipendente. Può essere monoatomica, biatomica o poliatomica  OGNI SOSTANZA, SEMPLICE O COMPOSTA, HA LA PROPRIA MOLECOLA CHE LA IDENTIFICA 8

×