Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

Contentware Summit, Le soluzioni per il content marketing - 8 novembre 2018

964 visualizaciones

Publicado el

La presentazione completa della terza edizione del festival del Content Marketing, che si terrà a Milano in Spazio Base mercoledì 8 novembre 2017.

Un festival dedicato al Content Marketing significa valorizzare una
delle attività di digital marketing di maggiore successo commerciale.

Nell’ultimo periodo il Content Marketing si è evoluto, ed ha integrato la definizione Omnichannel Content Marketing, ovvero la gestione integrata dei canali di comunicazione e di vendita in modo che lavorino insieme e migliorino la propria efficacia, con la finalità di garantire un’esperienza fluida e continua al cliente.

Come? Ad esempio integrando le strategie di CRM e utilizzando le informazioni sui clienti raccolte online per personalizzarne le esperienze, integrare l’acquisto nel negozio fisico con un carrello virtuale e tanto altro ancora. Alle tematiche che nascono attorno al principio di Omnichannel sarà dedicata questa nuova edizione del Content Marketing Festival.

Publicado en: Marketing
  • Sé el primero en comentar

Contentware Summit, Le soluzioni per il content marketing - 8 novembre 2018

  1. 1. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 2017 base milano Terza Edizione
  2. 2. Content marketing is the strategic marketing approach of creating and distributing valuable, relevant and consistent content to attract and acquire a clearly defined audience – with the objective of driving profitable customer action. Content Marketing Institute “ “
  3. 3. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 “If a tree falls in a forest and no one is around to hear it, does it make sound?” Da “The Technology Part to Your Content Marketing Plan” by Razorsocial.com CONTENT MARKETING “Il Content Marketing è un insieme di tecniche e strategie di marketing volte a creare e distribuire contenuti rilevanti e di valore per attrarre, acquisire e coinvolgere una target audience ben definita e circoscritta, con l’obiettivo di guidare l’utilizzatore a compiere azioni volte al raggiungimento di un obiettivo o all’aumento del profitto. Il content marketing prevede la creazione e condivisione di media e contenuti editoriali al fine di acquisire clienti. Queste informazioni possono essere esposte in una varietà di tipologie, tra cui news, video, e-books, infografiche, guide, articoli, foto ecc. Il content marketing crea interesse per un determinato prodotto o servizio e intrattiene il pubblico per attirare l’attenzione dell’utente finale. Considerato l’evoluzione dell’inbound marketing, il content marketing ha lo scopo di attrarre utenti tramite la creazione e diffusione di contenuti pertinenti e di valore. Tali contenuti non devono per forza avere carattere pubblicitario, ma devo essere preferibilmente informativo e/o illustrativo. La battaglia dell’attenzione si vince con i contenuti, attraverso i quali raggiungere e stimolare l’interesse di potenziali. Senza attenzione, l’albero che cade in una foresta non produce suono.
  4. 4. Cosa 01 Cosa è il Content Marketing e perché vale la pena valorizzarlo. A chi si rivolge il festival e gli attori interessati a partecipare La location dell’evento e gli spazi per l’allestimento Target Dove 02 03 Edizioni 04 Uno sguardo alle edizioni precedenti e all’edizione 2017 Come Partners 05 06 La nuova formula dell’evento, pensato per essere dinamico e aperto. Il programma della partecipazione all’evento di sponsor e partner
  5. 5. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 PAROLA ALL’ OMNICHANNEL Creare un festival dedicato al Content Marketing significa valorizzare una delle attività di digital marketing di maggiore successo commerciale, come confermato dalle analisi SmartInsights degli ultimi anni. Nell’ultimo periodo il Content Marketing si è evoluto, ed ha integrato la definizione Omnichannel Content Marketing, ovvero la gestione integrata dei canali di comunicazione e di vendita in modo che lavorino insieme e migliorino la propria efficacia, con la finalità di garantire un’esperienza fluida e continua al cliente. Come? Ad esempio integrando le strategie di CRM e utilizzando le informazioni sui clienti raccolte online per personalizzarne le esperienze, integrare l’acquisto nel negozio fisico con un carrello virtuale e tanto altro ancora. Alle tematiche che nascono attorno al principio di Omnichannel sarà dedicata questa nuova edizione del Content Marketing Festival. 01. COSA Digital marketing activities with the greatest commercial impact in 2016 - Dati SmartInsights Marketing Automation 13% 22% 17% 12% 5% 8% 3% 6% 2% Conversion rate optimisation Content Marketing Social Media marketing Big Data Search Engine Optimisation Mobile Marketing Wearables Online PR 0% 20%10%
  6. 6. IL FORMAT DEL FESTIVAL 01. COSA Parlare di Content Marketing applicando i principi del Content Marketing. Questo paradigma è stato il punto di partenza per elaborare una formula innovativa di evento, che integri al classico format di speech e interventi statici un percorso dinamico di apprendimento, networking, learning e mood. È un approccio moderno, giovane, social, interattivo, esperienziale, che fa leva su quattro diverse tipologie di proposizione dei contenuti: speech, experience, cloud, entertainment. Un percorso che ci permetterà di avere molti plus rispetto ai workshop e meeting relativi al tema digital e communication. esperienza formazione divertimento pratica interazione opportunità conoscenza
  7. 7. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 ti racconto la mia esperienza Incontri con professionisti del settore, che affrontano ogni giorno le nuove sfide del content marketing e hanno una visione ap- profondita del fenomeno. speech ti mostro come funziona Un’area dedicata all’incontro con i profes- sioni, le aziende partner e gli sponsor. Uno spazio libero di esposizione, approfondi- mento e di esperienza di nuove tecnologie, per conoscerle e provarle. experience ti mostro cosa c’è per te La possibilità di conoscere le opportunità per il tuo settore, per la tua crescita profes- sionale, per la tua azienda. Un punto di in- contro tra domanda e offerta. pitch ti faccio partecipare e divertire Partecipa, mettiti in gioco, divertiti. Un’e- sperienza di questo tipo non si può che con- cludere con un momento di entertainment, pensato e realizzato grazie alle opportunità offerte del momento digital. entertainment ti racconto cos’è successo La condivisione di esperienze professionali e di case history rilevanti è un punto di forza per affrontare con innovazione continua il tema della case history
  8. 8. ATTORI DELLA DOMANDA ATTORI DELL’ OFFERTA PUBBLICO Studenti, freelance, giovani con inte- resse verso le opportunità del content marketing, persone che cercano una ricollocazione nel mondo del lavoro. Tutti coloro che nutrono interesse per il content marketing, vogliono conoscer- ne le potenzialità e il mondo professio- nale annesso. Aziende, associazioni, società, professio- nisti, istituzioni, no profit etc. Tutti coloro che vogliono conoscere il tema del Content Marketing Omnichan- nel per applicarlo alla loro realtà profes- sionale. Agenzie, professionisti, società, collettivi, etc. che erogano servizi nell’ambito del marketing e della comunicazione, che vogliono tenersi aggiornati sulle novità, le tendenze, le piattaforme e le case history. A CHI CI RIVOLGIAMO Torniamo al paradosso iniziale: “Se un albero cade in una foresta e nessuno è lì ad ascoltarlo, esso produce un suono?”. In poche parole ogni avvenimento, per essere tale, deve avere un pubblico e suscitare la sua attenzione. Per questo abbiamo pensato a un evento multitarget: chi ha domande da porre, chi ha risposte, chi ha esperienza, chi cerca formazione. In sostanza abbiamo delineato tre target di riferimento, verso i quali sarà destinato ciascun tipo di contenuto proposto: • Attori della domanda • Attori dell’offerta di servizi • Pubblico 02. TARGET
  9. 9. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 Incontri e speech di approfondimento e di analisi verticale, suggeriti al target Professional e a chi già lavora nel Content Marketing. Interventi volti ad esplorare i dettagli delle fasi di ideazione, sviluppo e di analisi delle strategie. Contenuti adatti a Marketing Manager, CEO, re- sponsabili della comunicazione aziendale etc., che vogliono approfondire le applicazioni pratiche del Content Marketing e avere sta progressivamente sostituendo le forme pubblicitarie tradizionali. Attività e approfondimenti formativi e di orienta- mento, volti a fornire a giovani, studenti, e appas- sionati del mondo digital, una bussola di naviga- zione nel mondo del lavoro e delle professioni del content marketing, per scoprire tool e asset. CONTENUTI DEDICATI Ogni intervento del festival verrà dedicato a un target preciso, indicato con colori differenti, nell’ottica di fornire un’indicazione di massima della tipologia dell’evento e delle tematiche affrontate. È un semplice suggerimento, che non comporta alcuna limitazione alla partecipazione libera alle sessioni.
  10. 10. Spazio Base Milano è una location che si adatta al format dell’evento grazie agli spazi modulabili e agli ambienti open- space che costituiscono un fondamentale punto di confronto e di interscambio tra i diversi target. Le ampie sale, la possibilità di allestimento e di personalizza- zione, la presenza di una zona ristoro, fanno di Spazio Base il contenitore ideale del festival. BASE È   BASE Milano offre ai propri ospiti e partner una serie di arredi di design e materiali di allestimento, sia prodotti da aziende specializzate nel settore che prodotti in loco. Le proposte sono diversamente modulabili, a seconda delle esigenze richieste. LA LOCATION 03. DOVE
  11. 11. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 GLI SPAZI DEL FESTIVAL PALCO 1 Bar e zona ristoro SALA A PALCO 2 Area Networking PALCO 3 Area Exhibition SALA B L’evento occuperà gli spazi della Sala A e della Sala B di Spazio BASE Milano, offrendo un libero accesso a tutti gli ambienti messi a disposizione, sia durante le sessioni di speech sia nei momenti di pausa, destinati a prendere contatto con gli spazi predisposti all’esposizione e all’area di network e co-working. Al primo piano si collocherà un terzo palco virtuale, che ospiterà sessioni di speech con pubblico virtuale, collegato tramite piattoforme di streaming. PALCO VIRTUALE
  12. 12. SALA A 03. DOVE È la sala principale di Spazio BASE, in cui trova spa- zio il Palco 1 e la zona Bar. Una sala multifunzionale di oltre 1.000 metri quadri, con reception di acco- glienza all’ingresso. Palco 1 Uno spazio ampio, pensato come openspace a pla- tea, un palco basso, su più livelli, vicino al pubblico. L’ambiente ideale per il Keynote introduttivo dell’e- vento e l’avvio dei lavori, che anticipa fisicamente il mood del festival: contatto diretto tra pubblico e speaker, tra espositori e partecipanti. A partire dalle ore 12:00 il Palco 1 verrà utilizzata per le sessioni parallele di speech. BAR e zona ristoro Chi non ama parlare della propria passione davan- ti a un buon caffè? Lo spirito di condivisione e la dinamica friendly del festival hanno bisogno di uno spazio libero, a disposizione del pubblico. Una zona rilassante che susciti spontaneamente voglia di stringere nuove amicizie personali e professionali. Lo spazio bar sarà inoltre disponibile per la realizza- zione di iniziative speciali organizzate da sponsor e partner. Palco 1 bar 190+70 posti
  13. 13. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 SALA B La Sala B è uno spazio modulabile, nel quale ver- ranno allestiti il Palco 2 e 3, l’Area Exhibition e l’Area Networking. Il Palco 2 e 3 verranno utilizzati, dopo il Keynote e l’avvio dei lavori, per ospitare le sessio- ni di speech, organizzati con inizio scaglionato per consentire lo spostamente nelle sale tra un evento e l’altro. Palco 2 Collocato in corrispondenza della disceva verso l’u- scita interna, lato Auditorium, il palco 2 ha circa 100 posti disponibili e ospiterà le sessioni speech. Palco 3 Collocato sul lato opposto della sala, per consentire un isolamento acustico ottimale anche durante gli eventi in contemporanea, il Palco 3 ha una disponi- bilità di circa 70 posti e verrà utilizzato per ospitare le sessioni speech. Palco 2 e 3 100 + 70 posti
  14. 14. PALCO VIRTUALE 03. DOVE In uno degli spazi di House 264 - The place for Tubers, collocato al primo piano, sarà allestito il Palco Virtuale, dedicato a ospitare sessioni di speech in streaming, senza pubblico fisico. Una formula moderna di fruizione. Facile, totalmente libera, interattiva, che attraverso piattaforme di streaming si propone di raggiungere un pubblico digitale: fisicamente distante ma interessato alle tematiche proposte dal festival. Palco virtuale Streaming
  15. 15. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 AREA NETWORKING AREA EXPERIENCE Un’area dedicata all’esposizione degli sponsor e dei par- tner. Uno spazio dove incontrare aziende che operano nell’ambito della comunicazione digitale, dove prendere contatto con le loro attività e conoscere il loro approccio all’evoluzione tecnologica. Un luogo dove vivere espe- rienze nel campo della realtà aumentata e virtuale, dove creare una rete di contatti con operatori del settore. All’interno della Sala B sarà allestito uno spazio networking e co-working per consentire ai parte- cipanti di conoscere nuove realtà, conversare con gli speaker e gli specialisti intervenuti, condividere esperienze, confrontarsi con professionisti del set- tore, ricaricare il telefono (e perché no?) o sbrigare i propri impegni professionali. AREA NETWORKING AREA EXHIBITION
  16. 16. GLI SPAZI
  17. 17. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 LE EDIZIONI PRECEDENTI Il Content Marketing Festival è giunto alla sua terza edizione, ed è forte delle esperienze ottenute negli anni 2015 e 2016, in cui è la crescita dell’evento è andata pari passo all’analisi delle evoluzioni e delle formule destinate ai partecipanti. Una crescita di attenzione che conferma come il proporre contenuti di valore sia fondamentale per catturare l’attenzione del pubblico. 04. EDIZIONI edizione 2015 [12 novembre] TEMA CONTENT[o]LOGY il marketing felice 30 Speaker 850 iscritti 600 partecipanti 12 ore di attività edizione 2016 [8 novembre] TEMA CONTENTMKTG Fai decollare il tuo business 40 Speaker 1050 iscritti 700 partecipanti 12 ore di attività
  18. 18. 04. EDIZIONI LA NUOVA EDIZIONE Con oltre 45 speaker distribuiti su 17 ore di attività, un keynote introduttivo, i nuovi spazi di allestimento all’interno di Spazio BASE Milano, il momento di entertainment, e una rinnovata formula di contenuti che lascia maggiore spazio a incontri dinamici, interattivi, e a spazi di allestimento per gli sponsor e i partner, l’edizione 2017 del Content Marketing Festival è pronta a prendere il via. Un evento moderno che continua a crescere! Ecco le principali novità dell’evento: • Nuova location di oltre 2.000m2 • Spazio allestimenti • Sessioni verticali e orizzontali • Keynote introduttivo • Special guest • Entertainment serale edizione 2017 [8 novembre] TEMA OMNICHANNEL + di 45 Speaker Apertura iscrizioni dal 20 luglio + di 17 ore di attività
  19. 19. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 SESSIONI ORIZZONTALI e VERTICALI Ciascuna sala ospiterà 5 sessioni di incontri da un’ora, che inizieranno in modo scaglio- nato di 15 minuti, con intervalli di mezz’ora tra una sessione e la successiva. In questo modo lo spettatore avrà la possi- bilità di cambiare sala, visitare gli stand dei partner, usufruire dello spazio di network and co-working Ogni sessione sarà suddivisa in tre interven- ti da 20 minuti, tenuti da professionisti del settore, incentrati su una tematica comune, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti un panorama il più possibile ampio del tema. Le sessioni potranno avere uno sviluppo verticale o orizzontale, venendo incontro a esigenze specifiche dei professionisti del settore, e proponendo panoramiche il più possibile ampie dei fenomeni presi in con- siderazione. L’indicazione della tipologia di incontro e il target di riferimento, rende pos- sibile all’utente di scegliere facilmente quali eventi seguire. Approfondimenti destinati a un unico target, con l’obiettivo di esplorare temi specifici e di affron- tarli nella loro complessità. Esempio di una sessione relativa al Direct Email marketing: • Creazione di una strategia • Piattaforme tecnologiche • Delineazione del target • Sviluppo della creatività • Analisi e ottimizzazione Focalizzato verso l’applicazione del tema scelto ai tre target delineati, po- nendo problemi, strategie e soluzioni su più settori merceologici. Esempio di una sessione relativa al Direct Email marketing: • Obiettivi e finalità (pubblico) • Piattaforme tecnologiche (attori dell’offerta) • Applicazione a diversi settori mer- ceologici (attori della domanda) • Case history (all target) Sessione verticale Sessione orizzontale
  20. 20. 09:00 - 10:00 Registrazione 10:00 - 11:00 Keynote - Palco 1 11:00 - 11:30 Interventi istituzionali - Palco 1 19:15 - 20:30 Special Guest 20:30 - 22:00 Entertainment 09:00 - 18:00 Apertura continuata Palco 1 Palco 2 Palco 3 PALCO 4 Sessione 1 12:00 - 13:00 11:45 - 12:45 12:15 - 13:15 Sessione continUA con interventi Lavoradio (15min. ogni ora) Sessione 2 13:30 - 14:30 13:15 - 14:15 13:45 - 14:45 Sessione 3 15:00 - 16:00 14:45 - 15:45 15:15 - 16:15 Sessione 4 16:30 - 17:30 16:15 - 17:15 16:45 - 17:45 Sessione 5 18:00 - 19:00 17:45 - 18:45 18:15 - 19:15 AGENDA DEL FESTIVAL 05. COME Un momento iniziale di condivisione e di apertura lavori, una parte centrale di incon- tri con inizio scaglionato per permettere lo spostamento tra le sale al termine di ogni sessione, e un momento finale con ospiti e intrattenimento. Tanti contenuti da seguire in base ai propri interessi, costruendo un percorso perso- nalizzato che si adatti al meglio al proprio livello di conoscenza e alla propria esperien- za personale. APERTURA LAVORI ENTERTAINMENT Area Network e Area Exhibition SESSIONI PARALLELE
  21. 21. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 ESEMPIO SCHEMA CONTENUTI DI SESSIONE PARALLELA Content & Data Driven Content PROFESSIONI IoT ANIMATION PLATFORM Entertainment START UP CASE Contenuto con sviluppo per B2B EDUCATION Contenuto con sviluppo per B2C & PA Contenuto per pubblica amministrazione III° Settore Contenuto per aziende operanti nel III° settore
  22. 22. CONTENT MARKETING CLOUD 05. CLOUD Interazioni Social Interazioni social partecipanti, speaker, sponsor e partner. Evento Live social Condivisione dell’evento sui canali social. Trasmissione degli incontri live tramite palco virtuale Speech Voting and interaction Vota gli interventi, gli argomenti, gli speaker. Fai domande e interagisci! EntertainmeNt Intrattenimento e divertimento Area Networking Condividere esperienze, confrontarsi, incontrare gli speakers, cononoscere nuove realtà Area H264 THE PLACE for Tubers Realizzare materiale video in un ambiente professionale
  23. 23. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 MAIN PARTNER • Logo su tutti i materiali di comunicazio- ne nella sezione Main Sponsor • Organizzazione e gestione di una ses- sione di speech, composta da tre in- terventi da 20’ ciascuno, o in alternativa organizzazione di un’ora di workshop. • Spazio espositivo di 24 metri quadri (6x4m), allestimento escluso • Realizzazione video promozionale all’interno dello spazio H264 for tubers • Distribuzione materiale pubblicitario nelle aree comuni dell’evento (bar, area networking, area experience) MEDIUM PARTNER • Logo su tutti i materiali di comunicazio- ne nella sezione Medium Sponsor • Organizzazione e gestione di uno spe- ech da 20’ • Spazio espositivo di 6 metri quadri (2x3m), allestimento escluso EASY PARTNER • Logo sui materiali di comunicazione nella sezione Easy Sponsor • Organizzazione e gestione di uno spe- ech da 20’ PARTNER&SPONSOR 06. PARTNERS Quota Partecipazione €3.000 Quota Partecipazione per associati Asseprim €2.000 Quota Partecipazione €6.000 Quota Partecipazione per associati Asseprim €4.000 Quota Partecipazione €2.000 Quota Partecipazione per associati Asseprim €1.500
  24. 24. • Spazio espositivo personalizzabile • Inserimento del logo sul badge e shopper dell’evento • Esposizione cartellonistica, bandiere, vele, e distri- buzione flyer negli spazi comuni (Lunch Area e Area Networking) • Corner personalizzabili per distribuzione gadget • Roll-up e materiali di comunicazione nell’are di in- gresso. 06. PARTNERS Oltre alla possibilità di sponsorizzazione attraverso i Partner&Sponsor Programs prestabiliti, è possibili partecipare all’evento scegliendo soluzioni persona- lizzate, in cui sono messi a disposizioni spazi fisici e su materiale digitale: SOLUZIONI PERSONALIZZATE
  25. 25. CONTENTWARE SUMMIT LE SOLUZIONI PER IL CONTENT MARKETING 8 novembre 17 CONTENTWARE SUMMIT, è organizzato da PARTNER & COMMUNITYCON IL PATROCINIO DI ASSEPRIM è la Federazione Nazionale che rappresenta le aziende di Servizi Profes- sionali per le Imprese in seno a Confcom- mercio - Imprese per l’Italia. ASSEPRIM rappresenta un sistema di aziende di servizi appartenenti a settori diversi e promuove iniziative per valorizzare l’incontro ed il confronto tra gli associati, legge le tendenze del settore dei servizi, per sostenere e guida- re l’innovazione, e sviluppa servizi innovativi adeguati alle caratteristiche specifiche degli associati. Cariplo Factory vuole essere il punto di riferimento, per qualità e originalità delle iniziative, per la realizzazione di progetti in partnership di open innovation, corporate social responsibility (CSR) e valorizzazione dei giovani talenti In Cariplo Factory i giovani hanno la pos- sibilità di formarsi per le professioni che il mondo del lavoro chiederà domani Open Innovation in Digital Communica- tion, Mashub esplora un modello di inno- vazione attraverso il quale le imprese, per creare più valore e competere meglio sul mercato, attingono a strumenti e compe- tenze provenienti da startup, università, istituti di ricerca, fornitori, inventori, consu- lenti, e da tutto il mondo esterno.

×