Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

If the future is for interdisciplinary team, we need to change something!

809 visualizaciones

Publicado el

Publicado en: Diseño

If the future is for interdisciplinary team, we need to change something!

  1. 1. @giesus #iad2014 If the future is for INTERDISCIPLINARY TEAM we need to change something!
  2. 2. ux designer - @giesus
  3. 3. di cosa voglio parlare?
  4. 4. Hacking delle organizzazioni
  5. 5. Team interdisciplinari - Cross functional Hacking delle organizzazioni
  6. 6. come superare i silos di competenze Team interdisciplinari - Cross functional Hacking delle organizzazioni
  7. 7. cultura e cambiamento come superare i silos di competenze Team interdisciplinari - Cross functional Hacking delle organizzazioni
  8. 8. “In an interdisciplinary team there is collective ownership of ideas and everybody takes responsibility for them” Tim Brown CEO of IDEO
  9. 9. pronto...servizio clienti?
  10. 10. http://www.eurobricks.com/forum/index.php?showtopic=71921 Si figuri nostro dovere..
  11. 11. il numero del supporto tecnico
  12. 12. http://www.eurobricks.com/forum/index.php?showtopic=71921 ma certo ecco il numero...
  13. 13. Supporto tecnico?
  14. 14. http://sara-merry99.livejournal.com/pics/catalog/548/90623 ufficio “SICUREZZA”
  15. 15. supporto clienti supporto tecnico sicurezza ...
  16. 16. Cambiamento e Cultura
  17. 17. Cos’è la cultura di una organizzazione?
  18. 18. “the specific collection of values and norms that are shared by people that control the way they interact with each other”
  19. 19. La cultura sta all’uomo come l’acqua ai pesci
  20. 20. ci permette di convivere evitando i conflitti...
  21. 21. “Culture is the primary source of resistance to change” Edgar Schein professor MIT
  22. 22. Perchè?
  23. 23. Perchè il cambiamento modifica la distribuzione del potere.
  24. 24. Automattic
  25. 25. Automattic matt mullenweg
  26. 26. Automattic matt mullenweg circa 50 persone
  27. 27. Automattic scott 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg
  28. 28. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead
  29. 29. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead il software come linguaggio condiviso
  30. 30. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead il software come linguaggio condiviso
  31. 31. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead il software come linguaggio condiviso Design engineer business happiness
  32. 32. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead il software come linguaggio condiviso “Lavare le etichette” - non chiudersi nel proprio orticello Design engineer business happiness
  33. 33. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead Parlare linguaggi comuni - No barriere tra componenti il software come linguaggio condiviso “Lavare le etichette” - non chiudersi nel proprio orticello Design engineer business happiness
  34. 34. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano matt mullenweg “Communication is oxygen” - essere sociali Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead Parlare linguaggi comuni - No barriere tra componenti il software come linguaggio condiviso “Lavare le etichette” - non chiudersi nel proprio orticello Design engineer business happiness
  35. 35. Automattic 2010 - con l’arrivo di scott berkun i giochi cambiano cambi di ruolo - da supporto a sviluppo No manager per dividere l’organizzazione matt mullenweg “Communication is oxygen” - essere sociali Lead scott Lead Lead Lead Lead Lead Parlare linguaggi comuni - No barriere tra componenti il software come linguaggio condiviso “Lavare le etichette” - non chiudersi nel proprio orticello Design engineer business happiness
  36. 36. Seee, li avete tutti voi i migliori?
  37. 37. Ti sembrerà strano ma noi li scegliamo in base alla loro capacità di essere indipendenti. Bè…bisogna stare attenti all’ego, ma questo è un altro problema. @Folletto
  38. 38. Automattic - hiring EGO indipendenza cambiare il mondo
  39. 39. Bicycle repair man agenzia londinese
  40. 40. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design
  41. 41. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design Coach Manager Agile Team Designer
  42. 42. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design UX Manager Coach Agile Team Designer
  43. 43. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design UX Manager Coach Agile Team Designer Designer
  44. 44. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design UX Manager Coach Agile Team Designer Designer
  45. 45. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design UX Manager I Cdouaech capi hanAgnileo T ecarmeato 2 Silos di cDoesmignpeertenze Designer
  46. 46. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design UX Manager LA cultura dominante sostiene le nicchie di competenza I Cdouaech capi hanAgnileo T ecarmeato 2 Silos di cDoesmignpeertenze Designer
  47. 47. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design UX Le pratiche agili sono usate come strategia di difesa Manager LA cultura dominante sostiene le nicchie di competenza I Cdouaech capi hanAgnileo T ecarmeato 2 Silos di cDoesmignpeertenze Designer
  48. 48. bicycle repair man da 12 a 90 persone in 5 anni CTO Head of Design La mia amica lascerà a breve l’agenzia UX Le pratiche agili sono usate come strategia di difesa Manager LA cultura dominante sostiene le nicchie di competenza I Cdouaech capi hanAgnileo T ecarmeato 2 Silos di cDoesmignpeertenze Designer
  49. 49. softvare italia
  50. 50. softvare italia circa 100 persone head
  51. 51. softvare italia circa 100 persone head
  52. 52. head dedicate cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer softvare italia circa 100 persone
  53. 53. head dedicate a chiamata cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer softvare italia circa 100 persone
  54. 54. head dedicate a chiamata cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer softvare italia circa 100 persone
  55. 55. softvare italia circa 100 persone head dedicate a chiamata cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer tutto il team in contatto con il cliente
  56. 56. softvare italia circa 100 persone head dedicate a chiamata cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer rottura dei silos di competenze tutto il team in contatto con il cliente
  57. 57. softvare italia circa 100 persone head Valore del tempo passato ad esplorare soluzioni dedicate a chiamata cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer rottura dei silos di competenze tutto il team in contatto con il cliente
  58. 58. softvare italia circa 100 persone no metriche head per valutare l’efficienza Valore del tempo passato ad esplorare soluzioni dedicate a chiamata cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer rottura dei silos di competenze tutto il team in contatto con il cliente
  59. 59. softvare italia circa 100 persone inerzia dell’organizzazione <-> cultura no metriche head per valutare l’efficienza Valore del tempo passato ad esplorare soluzioni dedicate a chiamata cross functional Team 1 UX Designer 1 Product owner 3 Senior engineer 2 junior Engineer rottura dei silos di competenze tutto il team in contatto con il cliente
  60. 60. MA nel futuro cosa ci attende?
  61. 61. Team design driven Company design Startup Change by design Tim Brown The connected company Dave Gray Lean UX Jeff Gothelf
  62. 62. Grazie scrivimi @giesus

×