Se ha denunciado esta presentación.
Utilizamos tu perfil de LinkedIn y tus datos de actividad para personalizar los anuncios y mostrarte publicidad más relevante. Puedes cambiar tus preferencias de publicidad en cualquier momento.

Local SEO: come promuovere la tua attività su Google

434 visualizaciones

Publicado el

Slide del live webinar del 8 luglio 2020 con Marco Ronco ed Enrico Zottis.
- Perché è importante farti trovare nel local pack
- Google MyBusiness: creare la scheda passo passo o migliorarne una esistente
- Gli elementi importanti di GMB che pochi considerano, ma che fanno la differenza
- Strategie per aumentare visibilità e posizionamento della tua scheda local

Video della diretta https://www.facebook.com/metaline.it/videos/605428590357923/

Publicado en: Marketing
  • Sé el primero en comentar

Local SEO: come promuovere la tua attività su Google

  1. 1. Local SEO Come promuovere la tua attività su Google Enrico Zottis Marco Ronco 1
  2. 2. Ci presentiamo Marco Ronco marco.ronco@metaline.it Enrico Zottis enrico.zottis@metaline.it
  3. 3. Google My Business Prendi il controllo di ciò che le persone vedono quando fanno una ricerca locale per “Avvocato penalista Milano” Essere trovato ai primi posti è possibile, seguendo la strategia corretta. 3
  4. 4. Google My Business È gratuito. Permette di essere presenti per specifici servizi di nicchia. Rimane nel tempo, non serve pagare la pubblicità. 4
  5. 5. Essere lì in alto conta Le persone tendono a cliccare sui primi 3 risultati delle mappe locali. Osservano le recensioni e prendono delle decisioni su dove andare. Ci sono solo 3 spazi nel “local Pack” 5
  6. 6. Non solo recensioni Come vedi gli studi appaiono in un determinato ordine, ma questo ordine non è vincolato dal voto delle recensioni come potresti pensare a colpo d’occhio. Ci sono altri parametri da tenere in considerazione.Puoi competere anche tu, anche se sei agli inizi della tua carriera. 6
  7. 7. Professione + Località 7 Esempio di posizionamento Geolocalizzato
  8. 8. 8 Nutrizionista Zanè: 5 posti in SERP
  9. 9. 9 Avvocato penalista Milano - Anche nelle Serp
  10. 10. 10 OK, ma come si fa ?
  11. 11. Facciamolo passo passo Vediamo come ha fatto il Sig. Boccia a posizionarsi primo per “Avvocato penalista Milano” 11
  12. 12. Per chi non ha una scheda Se non hai mai fatto una scheda MyBusiness e non compari nei risultati di Google, vediamo insieme come fare. 12
  13. 13. E se ho già la scheda? Dopo vedrai come fare a modificare la tua scheda esistente al meglio. Segui comunque questi passaggi, perché può esserci qualcosa che non era disponibile quando hai creato la scheda, e ora ne avrai bisogno. 13
  14. 14. 14 1. Vai su Google My Business https://www.google.com/intl/it_it/business/
  15. 15. 15 2. Inserisci il tuo nome, ma con attenzione
  16. 16. 16 2. Assicurati di scrivere, dopo il nome, “Avvocato penalista + Località”
  17. 17. 17 2. Assicurati di scrivere, dopo il nome, “Avvocato penalista + Località”
  18. 18. 18 4. Inserisci l’indirizzo della tua attività o dello stabile dove eserciti
  19. 19. 19 5. Se estendi i tuoi servizi in frazioni vicine o più paesi, clicca su “Sì”
  20. 20. 20 6. Aggiungi i paesi limitrofi e aree (non è realmente facoltativo!)
  21. 21. 21 7. Scegli una sola categoria che ti definisce (solo una per ora)
  22. 22. 22 8. Inserisci i dettagli di contatto (anche cellulare) e il tuo sito
  23. 23. Il Sito ? Sì, questo passaggio è molto importante. Se non hai un sito, è bene che consideri seriamente l’idea di farlo. Anche un piccolo sito amatoriale va bene. 23
  24. 24. E se non lo faccio ? Se i tuoi competitor hanno un sito e tu no, avranno sempre un notevole vantaggio nel posizionamento. 24
  25. 25. 25 9. Fatti mandare un SMS da Google
  26. 26. 26 Ok sei a metà dell’opera: questo è quanto vedrai ora
  27. 27. Se hai già una scheda Puoi iniziare a seguirmi da qui, rivedendo insieme tutti gli elementi importanti. 27
  28. 28. 28 Clicca su aggiungi orari
  29. 29. 29 10. Inserisci gli orari in cui sei disponibile
  30. 30. 30 Clicca su “aggiungi descrizione”
  31. 31. 31 Assicurati di inserire il tuo nome e cognome e la parola “Avvocato penalista ” nel testo
  32. 32. 32 11. Clicca su “informazioni” a sinistra
  33. 33. Qui presta attenzione Perché andiamo a vedere dei passaggi importanti che differenziano una scheda “fatta amatorialmente” da una che ha tutte le carte in regola per posizionarsi tra i primi risultati. 33
  34. 34. 34 Questa è la schermata “informazioni”
  35. 35. 35 12. Clicca su “aree coperte dal servizio”
  36. 36. 36 Inserisci le specifiche zone che copri
  37. 37. 37 13. Clicca su “etichette”
  38. 38. 38 Inserisci tra le 2 e le 3 etichette, pensando a come ti cercherebbero su Google
  39. 39. 39 Clicca su “aggiungi attributi”
  40. 40. 40 Verifica se vi sono uno o più di questi attributi che puoi confermare
  41. 41. 41 15. Aggiungi le foto
  42. 42. 42 Le foto devono essere inserite spesso (2-4 volte al mese)
  43. 43. 43 16. Clicca su “Servizi”
  44. 44. 44 Crea sezioni e servizi, indicando prezzi e descrizioni.
  45. 45. Cos’altro serve? Le recensioni contribuiscono a far posizionare il tuo nome più in alto nelle ricerche di Google. Ma… non tutte le recensioni sono uguali. 45
  46. 46. 46 Le recensioni fatte dai “Local Guide” contano molto di più…
  47. 47. 47 …anche parità di numero di recensioni, anche con voti più bassi Ricerca su Google per “nutrizionista bassano del grappa”
  48. 48. Grazie! 48 Marco Ronco marco.ronco@metaline.it Enrico Zottis enrico.zottis@metaline.it
  49. 49. 49

×