PROGETTO
COMENIUS
COOPERAZIONE  NELL’EDUCAZIONE SCOLASTICA,
COOPERAZIONE  NELL’EDUCAZIONE SCOLASTICA,
PROMOSSO DALLA COMUNITÀ EUROPEA E INSE...
OBIETTIVI SPECIFICI
- Sviluppare la conoscenza e la comprensione
della diversità culturale e linguistica europea
e del suo...
PARTENARIATI
I partenariati Comenius offrono alle autorità
regionali o locali, competenti in ambito educativo,
agli istitu...
PARTENARIATI SCOLASTICI
Partecipare ad un partenariato con scuole di
diversi paesi offre l’opportunità ad alunni ed
insegn...
IL NOSTRO PROGETTO COMENIUS
A.s 2013-2014
2014-2015
 Titolo: “My region, your region, our continent”




Nazioni coinvo...
FINALITÀ
Superare pregiudizi e stereotipi verso altre
nazioni e minoranze etniche
 Stimolare il naturale bisogno dei giov...
FINALITÀ
Diventare cittadini attivi e responsabili delle
proprie comunità locali, pianificando azioni che
contribuiscano a...
CONTENUTI:
Presentazione di sé, della scuola, vita scolastica e
sistema scolastico italiano
 Storia della propria città, ...
ATTIVITÀ:
Articoli sul blog del progetto
 Email
 Foto, elaborazione di brochures, presentazioni
ppt, ipertesti
 Cartell...
DISCIPLINE COINVOLTE:
Lingue straniere
 Italiano
 Storia, geografia, cittadinanza
 Scienze
 Musica
 Arte




Alunni...
MOBILITÀ:
Si prevede la mobilità di circa 20 alunni per
questo anno scolastico e 4 docenti (8-12 alunni
accompagnati da 2 ...
Próxima SlideShare
Cargando en…5
×

Progetto Comenius

1.100 visualizaciones

Publicado el

0 comentarios
0 recomendaciones
Estadísticas
Notas
  • Sé el primero en comentar

  • Sé el primero en recomendar esto

Sin descargas
Visualizaciones
Visualizaciones totales
1.100
En SlideShare
0
De insertados
0
Número de insertados
703
Acciones
Compartido
0
Descargas
3
Comentarios
0
Recomendaciones
0
Insertados 0
No insertados

No hay notas en la diapositiva.

Progetto Comenius

  1. 1. PROGETTO COMENIUS
  2. 2. COOPERAZIONE  NELL’EDUCAZIONE SCOLASTICA, COOPERAZIONE  NELL’EDUCAZIONE SCOLASTICA, PROMOSSO DALLA COMUNITÀ EUROPEA E INSERITO PROMOSSO DALLA COMUNITÀ EUROPEA E INSERITO NEL PROGRAMMA GENERALE SULL’ISTRUZIONE NEL PROGRAMMA GENERALE SULL’ISTRUZIONE SOCRATES. SOCRATES. IIPROGETTI  SCOLASTICI COMENIUS PROMUOVONO PROGETTI  SCOLASTICI COMENIUS PROMUOVONO LA COOPERAZIONE  TRA SCUOLE. LA COOPERAZIONE  TRA SCUOLE. DANNO A STUDENTI E INSEGNANTI PROVENIENTI DA DANNO A STUDENTI E INSEGNANTI PROVENIENTI DA ALMENO TRE PAESI EUROPEI  UN’OPPORTUNITÀ DI ALMENO TRE PAESI EUROPEI  UN’OPPORTUNITÀ DI LAVORARE INSIEME SU UNO O PIÙ  ARGOMENTI DI LAVORARE INSIEME SU UNO O PIÙ  ARGOMENTI DI INTERESSE COMUNE. INTERESSE COMUNE. QUESTA COOPERAZIONE PERMETTE AI QUESTA COOPERAZIONE PERMETTE AI PARTECIPANTI DI SCAMBIARE ESPERIENZE, PARTECIPANTI DI SCAMBIARE ESPERIENZE, ESPLORARE DIFFERENTI ASPETTI DELLE DIVERSITÀ ESPLORARE DIFFERENTI ASPETTI DELLE DIVERSITÀ CULTURALI, SOCIALI ED ECONOMICHE IN EUROPA, CULTURALI, SOCIALI ED ECONOMICHE IN EUROPA, INCREMENTARE LE LORO CONOSCENZE ED INCREMENTARE LE LORO CONOSCENZE ED IMPARARE AD APPREZZARE IIPUNTI DI VISTA DEGLI IMPARARE AD APPREZZARE PUNTI DI VISTA DEGLI ALTRI. ALTRI.
  3. 3. OBIETTIVI SPECIFICI - Sviluppare la conoscenza e la comprensione della diversità culturale e linguistica europea e del suo valore. - Aiutare i giovani ad acquisire le competenze di base necessarie per la vita e le competenze necessarie ai fini dello sviluppo personale, dell'occupazione e della cittadinanza europea attiva.
  4. 4. PARTENARIATI I partenariati Comenius offrono alle autorità regionali o locali, competenti in ambito educativo, agli istituti scolastici, ai docenti e agli alunni la possibilità di lavorare insieme ai colleghi e ai coetanei degli altri Paesi d'Europa partecipanti al Programma su uno o più temi di comune interesse nell’ambito della normale attività scolastica.
  5. 5. PARTENARIATI SCOLASTICI Partecipare ad un partenariato con scuole di diversi paesi offre l’opportunità ad alunni ed insegnanti non solo di acquisire e migliorare le proprie conoscenze dell’argomento o della disciplina su cui si basa il partenariato, ma anche di accrescere la propria capacità di lavorare in gruppo, di programmare, di intraprendere attività in collaborazione, di utilizzare le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, di migliorare la capacità di comunicare in altre lingue accrescendo la motivazione all’ apprendimento delle lingue straniere.
  6. 6. IL NOSTRO PROGETTO COMENIUS A.s 2013-2014 2014-2015  Titolo: “My region, your region, our continent”   Nazioni coinvolte: Italia, Spagna, Germania.  Spagna: Instituto de Ensenanza Secundaria “Carmen Laffon”. San Josè de la Rinconada – Andalusia (15 km da Seville)  Germania: Gymnasium Buxtehude Sud. Buxtehude (40 km da Hamburg)
  7. 7. FINALITÀ Superare pregiudizi e stereotipi verso altre nazioni e minoranze etniche  Stimolare il naturale bisogno dei giovani di esplorare gli aspetti geografici, culturali, religiosi e il folklore.  Rendere gli alunni consapevoli a livello culturale della propria regione  Sviluppare valori democratici, mente analitica e critica attraverso il processo di ricerca, fare paragoni e discussioni con coetanei di diversi bagagli culturali 
  8. 8. FINALITÀ Diventare cittadini attivi e responsabili delle proprie comunità locali, pianificando azioni che contribuiscano al miglioramento  Stimolare la creatività degli studenti nella promozione dell’area locale e trovare soluzioni ottimali per lo sviluppo sostenibile  Promuovere il lavoro individuale e di gruppo  Comunicare nelle lingue straniere e usare le nuove tecnologie 
  9. 9. CONTENUTI: Presentazione di sé, della scuola, vita scolastica e sistema scolastico italiano  Storia della propria città, tradizioni e folklore  Festività nazionali, in particolare tradizioni del Natale  Aspetti religiosi, credenze, musica, cucina, tradizioni, balli  Personaggi famosi della zona e loro legami  Cambiamenti positivi e negativi del territorio e proposte di iniziative che possono contribuire allo sviluppo, soprattutto in riferimento al bagaglio culturale della regione. 
  10. 10. ATTIVITÀ: Articoli sul blog del progetto  Email  Foto, elaborazione di brochures, presentazioni ppt, ipertesti  Cartelloni  Registrazione di canti natalizi e della tradizione locale,  Ricette di piatti tipici milanesi  Realizzazione di video, brevi drammatizzazioni e spot per la promozione della regione 
  11. 11. DISCIPLINE COINVOLTE: Lingue straniere  Italiano  Storia, geografia, cittadinanza  Scienze  Musica  Arte   Alunni coinvolti: classi terze della scuola secondaria
  12. 12. MOBILITÀ: Si prevede la mobilità di circa 20 alunni per questo anno scolastico e 4 docenti (8-12 alunni accompagnati da 2 docenti per ciascun incontro all’estero).  I prossimi meeting saranno: • Dal 17 al 21 febbraio 2014 in Germania • Dal 12 al 16 maggio 2014 in Spagna • Dal 6 al 10 ottobre 2014 in Germania • Dal 15 al 19 dicembre 2014 in Italia • Dal 9 al 13 Marzo 2015 in Spagna • Dall’11 al 15 Maggio 2015 in Italia 

×